Scandali politici: i 10 più famosi [FOTO]

I 10 scandali politici più famosi degli ultimi anni, la decina di affaire imbarazzanti che hanno avuto come protagonisti personaggi politici di mezzo mondo.

Pubblicato da Camilla Buffoli Martedì 12 agosto 2014

Gli scandali politici, se fino a pochi decenni fa erano una rarità o, almeno, era una rarità venirne a conoscenza, negli ultimi anni sembrano essere sempre più frequenti. Ecco i 10 più famosi o, meglio, ecco una decina degli scandali più famosi che hanno avuto come protagonisti dei personaggi politici, italiani e internazionali. Dal sexgate a stelle e strisce al bunga bunga del Bel Paese, la carrellata è poco edificante ma indicativa.

1. Il sexgate americano

Forse lo scandalo politico, dai retroscena piccanti, più famoso degli anni novanta. Il 42esimo presidente degli Usa, Bill Clinton, nel 1998, ha subito l’impeachment per aver avuto una relazione intima con una stagista della Casa Bianca, Monica Lewinsky.

2. La condanna a Moshe Katsava

L’ex presidente israeliano Moshe Katsava è stato condannato al carcere in seguito a numerose accuse di molestie e stupro arrivate da alcuni membri femminili del suo staff.

3. Rudolph Giuliani

L’ex sindaco di New York, Rudolph Giuliani, ha dovuto, così vociferano i ben informati, dire addio alla corsa verso la Casa Bianca, per aver intrecciato una relazione con una donna molto più giovane di lui.

4. Jkf e Marilyn

In tema di relazioni extraconiugali dei potenti del mondo, John Kennedy ne sapeva qualcosa. Famosissima la sua liaison con la bellissima Marilyn Monroe, che fu anche l’amante del fratello del presidente Usa, Robert Kennedy.

5. Larry Craig

Divertente, a tratti squallida e paradossale la vicenda scandalosa che ha avuto Larry Craig, senatore repubblicano dell’Idaho, come protagonista. Da sempre schierato contro gli omosessuali, è stato arrestato per aver abbordato, nel bagno dell’aeroporto internazionale di Minneapolis, un agente in borghese.

6. Lo scandalo di Cosimo Mele

Una pagina poco edificante della politica italiana è quella dello scandalo a base di prostitute e droga che ha avuto come protagonista l’ex deputato Udc Cosimo Mele.

7. Gli sms di Ilkka Kanerva

Il ministro degli esteri finlandese è stato costretto a dimettersi per aver inviato messaggi bollenti a una spogliarellista.

8. Piero Marrazzo

Quando era il presidente della regione Lazio, Piero Marrazzo è stato investito da una bufera mediatica, uno scandalo fatto di ricatti e frequentazioni con transessuali, che l’ha portato prima a negare tutto, poi ad ammettere le sue responsabilità e a dimettersi.

9. Il bunga bunga

L’ex premier Silvio Berlusconi di scandali, veri o presunti, ne ha collezionati più di uno. Da Noemi Letizia a Ruby, detta Rubacuori, passando per Nicole Minetti, i presunti festini ad Arcore e l’affaire “finta nipote di Mubarak”, la lista potrebbe essere lunga e imbarazzante.

10. Le accuse a Strauss Kahn

Dominique Strauss Kahn, l’ex presidente del Fondo Monetario Internazionale, è stato arrestato con l’accusa di aver violentato una cameriera dell’hotel di New York dove soggiornava.