Sardegna, paura al luna park: la giostra si sgancia, dieci bambini rimangono feriti

I genitori sono immediatamente intervenuti in soccorso dei propri figli. Fortunatamente tutti hanno riportato lievi contusioni ed escoriazioni

Sardegna, paura al luna park: la giostra si sgancia, dieci bambini rimangono feriti

Foto: Ansa

La giostra del luna park improvvisamente si rompe travolgendo dieci bambini: l’episodio è accaduto ieri sera in Sardegna, a Pula, in provincia di Cagliari. I piccoli che erano seduti sui sedili del carosello sono rimasti lievemente feriti. Immediato l’intervento dei genitori in soccorso dei figli, e dei Carabinieri.

Improvvisamente, una serata di fine estate, si è trasformata in un incubo per i genitori dei piccoli, che si stavano divertendo seduti sui sedili del carosello al Luna Park di Pula: secondo le prime ricostruzioni della dinamica dell’incidente, il perno centrale dell’impianto deve aver ceduto e così la giostra si è accasciata rovinosamente a terra, trascinando con sé i bambini a bordo.

L’episodio è avvenuto ieri notte in piazza della Chiesa: i genitori sono immediatamente intervenuti per liberare i propri piccoli, che fortunatamente hanno riportato soltanto qualche contusione e qualche piccola escoriazione.

I Carabinieri, sopraggiunti sul luogo dell’incidente, hanno interrogato il proprietario della giostra, un 46enne di Cagliari, quindi hanno posto sotto sequestro la struttura per poter verificare la regolarità delle autorizzazioni rilasciate per l’impianto e le conseguenti responsabilità.

Parole di Beatrice Elerdini

Beatrice Elerdini è stata una collaboratrice di Nanopress dal 2014 al 2019, occupandosi di cronaca e attualità. Degli stessi argomenti ha scritto su Pourfemme dal 2018 al 2019.