Santo Stefano in città: dove portare i bambini

Ci sono varie attrazioni dedicate ai bambini durante le festività natalizie. da nord a sud ne vediamo solo alcune tra le più famose, come Natale in Giostra a Torino o lo spettacolo delle Marionette a Palermo

spettacolo marionette

 
spettacolo marionettePer assaporare la magia delle festività natalizie è possibile approfittare di tante iniziative, mostre e manifestazioni in quasi ogni città. 
I Mercatini sono ancora quasi tutti visitabili, ma in alcune città ci sono anche attrazioni adatte ai più piccoli.
Mostre, animazioni, divertimenti, giostre, il tutto per rendere ancora più indimenticabile i giorni di festa.
Vediamo alcune mete adatte alle famiglie.
 

Continua a leggere

  • Torino.
    Presso il Parco del Valentino c’è Natale in Giostra, una manifestazione con ingresso gratuito che comprende giostre di ogni tipo, tutte in un padiglione coperto. Natale in Giostra rimarrà aperto fino al 6 gennaio.
     

    Continua a leggere

  • Milano.
    Presso il Museo Diocesano, c’è un racconto animato destinato ai bambini dai 3 ai 5 anni che si intitola “La Pecora di Lorenzo”.
    Si potrà assistere al racconto fino al 17 gennaio.
     

    Continua a leggere

  • Bologna.
    Fino all’11 gennaio si può vedere l’Antica Fiera di Santa Lucia con bancarelle che vendono dolci, addobbi, e giocattoli. Infine si può pattinare sulla pista allestita in Piazza XX Settembre.
     

  • Firenze.
    Fino al 6 gennaio i bambini possono divertirsi presso il Palazzo Vecchio al Museo dei Ragazzi, dove ci saranno personaggi fantastici ad aspettarli, e presso l’Istituto degli Innocenti dove, all’interno della Bottega dei Ragazzi, ci sono laboratori didattici e di musica.
     

    Continua a leggere

    Continua a leggere

  • Palermo.
    Tutti i pomeriggi si può assistere allo spettacolo delle marionette (www.figlidartecuticchio.it) o visitare il Museo delle Marionette che offre ai visitatori uno spettacolo straordinario: ben 3500 marionette provenienti da tutto il mondo.

  • Parole di Irene

    Da non perdere