Salviette autoabbronzanti, da Garnier a Vichy le migliori marche [FOTO]

Quali sono le marche migliori di salviette autoabbronzanti? Da Garnier a Vichy, sono parecchie le case cosmetiche che commercializzano questo tipo di prodotto in confezioni monouso o meno.

Salviettine autoabbronzanti


Quali sono le marche migliori di salviette autoabbronzanti?
Da Garnier a Vichy, sono parecchie le case cosmetiche che commercializzano questo tipo di prodotto. Diversamente da creme, gel, mousse e fluidi, le salviette sono più comode per l’applicazione sul viso, ma possono idratare di meno. Gli autoabbronzanti di nuova generazione si avvicinano molto al colore lasciato dal sole. Si avvicinano, ma non sono il sole, quindi non illudetevi di avere l’aspetto estivo, ma potete contrastare il pallore invernale. Inoltre la colorazione scura non è data, come nell’abbronzatura autentica, dalla produzione della melanina, ma dalla reazione chimica data dal legame tra gli aminoacidi presenti nella pelle e le molecole di chetolo presenti nei prodotti, quindi non protegge dalle radiazioni solari. In poche parole, solo gli autoabbronzanti specifici tan preparer si possono usare per preparare la pelle al sole, come nel caso di una vera vacanza ai Caraibi in pieno inverno!

Continua a leggere

Salviette autoabbronzanti: le marche migliori

self tanner
Sono numerose le case cosmetiche che producono salviette autoabbronzanti monouso. Quasi tutti i prodotti agiscono dopo qualche ora conferendo un colorito ambrato. Tra i marchi low cost troviamo Garnier, Nivea e L’Oréal, che le hanno inserite nelle loro linee di autoabbronzanti. Adatta a ogni tipo di pelle, la salviettina autoabbronzante viso&corpo Sun Touch di Nivea promette un’abbronzatura intensa e uniforme su viso e corpo ed è arricchita con ingredienti che regalano un colore naturale e una pelle ultra-setosa. Garnier Ambre Solaire è formulata con estratto naturale di albicocca e vitamina E. Proposte in confezioni da due salviette, L’Oréal Sublime Bronze garantiscono un’applicazione ultra-facile e rapida con il risultato di un’abbronzatura uniforme e dorata. In farmacia trovate Vichy e Incarose. Grazie a una formula specifica per pelli chiare, Capital Soleil di Vichy riproduce l’abbronzatura naturale e ravviva l’incarnato con agenti idratanti anti-colorito spento, ma non protegge dal sole. Commercializzate in un astuccio da sei confezioni monouso e formulate con una nuova profumazione, le salviette Incarose per viso e décolleté sono molto apprezzate per via del maxi formato. Arricchita con Acido Ialuronico e cellule staminali vegetali, mantiene l’idratazione della pelle e conferisce il colorito abbronzato e uniforme in poche ore, grazie alla presenza di un attivo di nuova concezione.

Continua a leggere

Salviette autoabbronzanti: la corretta applicazione

salviette autoabbronzanti marcelle
Un colorito dorato conferisce al viso un aspetto più sano e bello, quindi sono in molti a cercare l’abbronzatura anche in inverno. Ma non sempre possiamo permetterci una vacanza ai tropici e le lampade solari sono ormai decisamente out. Al contrario dei prodotti in vendita negli anno 80, che lasciavano sulla pelle una colorazione arancio per nulla gradevole, i nuovi autoabbronzanti conferiscono un colore naturale e uniforme, ma vanno applicati in modo corretto, anche perché la pelle ha bisogno più cure in inverno. Leggete sempre prima le istruzioni per l’uso riportate sulle confezioni dei prodotti. Prima dell’applicazione, vi consigliamo inoltre di eseguire un scrub dell’epidermide e di stendere una crema idratante; infine passare la salvietta evitando la radice dei capelli e del sopracciglia. Proseguite con l’applicazione della salvietta autoabbronzante tutti i giorni finché non otterrete il colore desiderato, poi continuate una o due volte alla settimana.

Continua a leggere

Parole di Giulia Gorgazzi

Da non perdere