Rimorchiare ai matrimoni, cosa non fare

Consigli per rimorchiare ai matrimoni, ovvero cosa non dovete assolutamente per evitare di far scappare anche lo scapolo con le migliori intenzioni. Un esempio? Lanciarsi sul bouquet!

lancio bouquet

I matrimoni sono un’occasione perfetta per rimorchiare qualche ragazzo carino, una sola regola: non date minimamente l’impressione di volervi sistemare, i matrimoni per le donne sono una favola, per gli uomini, soprattutto quelli single incalliti, sono l’equivalente di una condanna all’ergastolo!

I matrimoni pullulano di amici single dello sposo, cugini sconosciuti della sposa e dello sposo, fratelli che stanno fuori, insomma la merce c’è, l’importante è non farla scappare, gli uomini hanno il radar per chi cerca di “accasarli” e scappano alla velocità della luce!
 

Non avventatevi sul bouquet come delle folli disperate, le donne che fanno di tutto per prendere sto mazzo di fiori terrorizzerebbero anche lo scapolo dalle migliori intenzioni, quindi siate disinvolte, mi raccomando!
 

Non esagerate con l’alcool, vi ricordate il film “Due single a nozze“? beh diciamo che non tutti gli invitati vogliono storie per la vita, potrebbe esserci chi sfruttando i vostri freni inibitori molto allentati dall’alcool potrebbe sedurvi per una sera e poi arrivederci, se non siete tipe da una botta e via, evitate queste situazioni, tra l’altro una donna mezza ubriaca non è il massimo!
 

Se il matrimonio volge al termine e siete alle prese con un ragazzo carino ma ancora non c’è stata nessuna mossa da parte sua, fatevi rimorchiare da lui, lasciate a lui la prima mossa, agli uomini piace sentirsi cacciatori, lanciate qualche segnale ma niente di più!
 

Foto da:
images.askmen.com
www.myluxury.it
images.quickblogcast.com
i.ehow.com
static.blogo.it

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.