Rieti, incidente d'auto per una suora: capotta per evitare un gatto nero

Lo schianto ha attirato l'attenzione dei residenti in via degli Elci, poi la sorpresa nel trovarsi di fronte alla religiosa. Ancora più curioso il presunto motivo dietro la brusca manovra.

incidente

Da Rieti la singolare cronaca di un incidente stradale che è finito dritto sulle prime pagine nazionali. Una carambola sull’asfalto, poi l’auto che finisce ruote all’aria e tantissima paura. Al volante una suora, miracolosamente illesa in quel tremendo schianto avvenuto intorno alle 21:30, in via degli Elci.

Evita un gatto nero, suora nei guai

La suora 43enne stava percorrendo via degli Elci, a Rieti, a bordo della sua auto quando un animale avrebbe attraversato la strada costringendola a una brusca e rischiosissima sterzata.

Il violento impatto con un’altra auto in sosta, poi il ribaltamento della vettura hanno fatto sobbalzare i residenti spingendoli a lasciare le loro tavole imbandite e scendere in strada. Grande sarebbe stata la sorpresa nel capire che la protagonista del sinistro era una suora.

La manovra della religiosa sarebbe stata motivata dal tentativo di evitare un gatto nero. Circostanza, questa, che ha scatenato notevole curiosità sulla vicenda. Sul posto, i sanitari del 118, i Vigili del fuoco e la polizia di Rieti.

Fortunatamente, nessuna grave conseguenza per la suora, per cui non si sarebbe reso necessario il trasporto in ospedale. Solo un grande spavento e la certezza di essere scampata alla cattiva sorte.

Parole di Giovanna Tedde