Ricette light: frittata di pasta

frittata di pasta al forno

Oggi vi propongo una ricetta leggera, ottima per rimettersi in forma dopo le abbuffate delle feste ma senza rinunciare al gusto. E’ anche un’idea molto furba per riutilizzare la pasta che non avete finito, in quanto uno degli ingredienti fondamentali è proprio lei, la regina della dieta mediterranea che non deve mai mancare sulle nostre tavole. La leggerezza di questa frittata sta nel fatto che non è cotta e fritta in padella ma bensì nel forno, per risultare croccante e dorata ma non pesante. Ecco la ricetta.

Pastasciutta avanzata – 2 piccole porzioni
Uova – 3
Erba cipollina secca – 1 cucchiaio
Olio d’oliva – 1 cucchiaio
 
Aggiungete alla pasta i tre rossi delle uova e l’erba cipollina. Regolare di sale e mescolare accuratamente. Nel frattempo preriscaldare il forno a 200°C e battete i bianchi a neve ben ferma.
 
Preparata una tortiera unta e versarvi il composto di pasta a cui aggiungere la i bianchi e mescolare con un cucchiaio di legno, per amalgamare gli ingredienti.
 
Versate il composto nella tortiera e mettetelo in forno per circa 20 minuti.

Parole di Francesca Bottini

Francesca Bottini è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2009 al 2018, occupandosi principalmente di alimentazione, benessere, tematiche legate alla maternità e alla famiglia.

Potrebbe interessarti anche