Ricette light: cheescake per tutti

Una ricetta assolutamente irresistibile ma declinata in versione light: ecco la cheescake a base di Philadelphia, ottima e da gustare quando volete. Vi propongo la ricetta per realizzarla.

Quando mi capita di imbattermi in un ristorante che la propone proprio non riesco a tirarmi indietro: sto parlando della favolosa Cheescake, che viene dagli Stati Uniti e che è amatissima anche da noi. Purtroppo non è decisamente un dolce light e se siete a dieta dovrete chiaramente rinunciare. Oggi però vi proponiamo una versione realizzata con philadelphia yo, una delle ultime novità di casa Philadelphia, il classico formaggino con pochissimi grassi e calorie. Vediamo insieme come realizzare questa delizia.

Ingredienti
200 gr di philadelphia yo
200 gr di frutti di bosco
200 gr di lamponi
150 gr di frollini (al naturale o al cioccolato)
80 gr di zucchero a velo
60 gr di burro
2 albumi
12 gr di gelatina in fogli
un limone
 
Cominciate a sciogliere il burro in un pentolino e tritate i frollini nel mixer aggiungendoli poi al burro fuso. Mettete poi il composto in uno stampo dal diametro di 16 centimetri foderato di carta da forno e compattarlo pressando bene.
 
In acqua fredda ammorbidite la gelatina e poi fare cuocere incorporando anche il philadelphia Yo e la scorza grattugiata di mezzo limone. Fate raffreddare e unite lo zucchero a velo e gli albumi montati a neve.
 
Versate la crema sulla base di biscotto e fate solidificare in frigorifero per 4 ore.
 
Frullate i lamponi al momento di servire e decorate così la torta.
 
Ricetta tratta da Butta la Pasta.

Continua a leggere

Parole di Francesca Bottini

Da non perdere
Potrebbe interessarti anche