Ricette light: agnello in padella

Un piatto tanto semplice quanto gustoso: si tratta dell’agnello in padella, una carne che non consumiamo molto spesso ma che tante persone adorano.

agnellopadella

Un piatto tanto semplice quanto gustoso: si tratta dell’agnello in padella, una carne che non consumiamo molto spesso ma che tante persone adorano. L’ingrediente in più è il rosmarino che conferisce un aroma particolare e molto stuzzicante. Facilissimo, può anche essere preparato in anticipo. Oggi vi spieghiamo come fare e anche chi è alle prime armi, sia con la dieta che con la cucina, non avrà nessun problema!

INGREDIENTI
1 Kg di carne di agnello tagliata a pezzi
farina
2 rametti di rosmarino
3 cucchiai d’olio extravergine di oliva
4 spicchi d’aglio
250 ml di brodo vegetale
sale
pepe
 
PREPARAZIONE
 
Pulite la carne di agnello per eliminare eventuali schegge: passate la carne in un piatto con della farina e sbattetela eliminando le eccedenze.
 
Lavate il rosmarino e tritatelo finemente con la mezzaluna su un tagliere. In una padella fate dorare l’olio e far dorare l’aglio spellato ed un cucchiaino di rosmarino tritato.
 
Ora unite l’agnello e farlo ben rosolare; unite poi un mestolo di brodo, un pizzico di sale, una grattugiata di pepe e cuocere per 30 minuti a fiamma media.
 
Fate rosolare a fine cottura per qualche minuto alzando la fiamma e servire.

Continua a leggere

Parole di Francesca Bottini

Da non perdere
Potrebbe interessarti anche