Ricette estive: la sangria agli agrumi

Se in estate amate le bevande fresche e dissetanti ma non volete buttare all'aria tutti gli sforzi fatti per perdere i vostri chili di troppo, non buttatevi sulle bottiglie già pronte e motlo zuccherine: preparate in casa una bevanda nuova e gustosa ispirata alla famosissima sangria spagnola.

Sangria

Se in estate amate le bevande fresche e dissetanti ma non volete buttare all’aria tutti gli sforzi fatti per perdere i vostri chili di troppo, non buttatevi sulle bottiglie già pronte e molto zuccherine: preparate in casa una bevanda nuova e gustosa ispirata alla famosissima sangria spagnola.

Sangria di agrumi
1 lime
1 limone
1 arancia
1lt di succo di pompelmo
750ml di acqua e soda
cubetti di ghiaccio frantumati
 
Tagliate a metà gli agrumi: il lime, il limone e l’arancia. Con metà di ogni frutto ricavate del succo mentre con l’altra metà create delle fettine sottili.
 
Mescolate in una brocca di pompelmo, l’acqua e soda, aggiungendo poi la spremuta di lime, arancia e limone. Al momento di servire riempire ogni bicchiere con del ghiaccio tritato, versate le sangria e una fettina di ogni agrume.
 
Potete decorare poi il bicchiere con dei riccioli ottenuti dalla scorza d’arancia. Servire subito prima che il ghiaccio si sciolga.

Parole di Francesca Bottini

Francesca Bottini è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2009 al 2018, occupandosi principalmente di alimentazione, benessere, tematiche legate alla maternità e alla famiglia.