Ricette estive, insalata di mare

l'insalata di mare è un piatto leggero e veloce da cucinare. Ideale per una cena in una sera calda o da presentare agli ospiti come antipasto o per un aperitivo vestito. Ve la presento con tre tipi di pesce, ovviamente si può aggiungere qualsiasi cosa

insalata classica

Fa molto caldo per accendere il forno e mettersi a cucinare delle cose pesanti. Molto meglio mangiare qualcosa di fresco, che sia facile da digerire e possibilmente appetitoso. L’insalata di mare potrebbe essere perfetta. Intanto perché a base di pesce e poi perché si cuoce in pochi minuti.

Ingredienti
1 polpo
1 calamari
10 gamberi
olio extravergine d’oliva
limone
 
Putile bene il pesce sotto acqua corrente. Fatevi eliminare i residui più difficili in pescheria.
Fate poi cuocere separatamente il polpo, il calamaro e i gamberi. Hanno cotture diverse ed è per questo che scegliamo di suddividerle. Se volete utilizzare la stessa acqua, vi consiglio di lasciare i gamberi per ultimi.
 
Il polpo è quello più complesso, dicono che per mantenerlo morbido sia essenziale inserire un tappo di sughero nell’acqua di cottura, però nulla è verificato.
Una volta che il pesce vi sembra cotto (toccatelo con una forchetta), dovete lasciarlo raffreddare.
 
Poi tagliatelo a pezzetti e mescolatelo. Per condirlo spremete un limone e montatelo con dell’olio, finché non diventa una cremina emulsionata (il colore sarà torbido). Aggiungete sale, pepe, prezzemolo ed è fatta.

Parole di Valentina Morosini

Valentina Morosini è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2009 al 2017, occupandosi principalmente di salute, benessere, diete, tematiche relative alla maternità e alla vita di coppia.

Potrebbe interessarti anche