Ricette dolci: mini cheesecake a forma di cuore

Ricetta per preparare i mini cheesecake a forma di cuore, seguiremo la ricetta originale di New York e poi anzicchè mettere lo sciroppo useremo il caramello e li faremo a forma di cuoricini.

cheese cake

Stamattina mi sento romantica e quindi ecco per voi un dolce tenero e molto carino i mini cheesecake a forma di cuore! Se volete preparare qualcosa di fresco e romantico per fare una sorpresa al vostro amore ecco la ricetta che fa per voi!

Continua a leggere

I mini cheesecake non sono difficili da fare però come sempre il cheesecake richiede un pò di tempo sia per la preparazione che per la cottura e il rassodamento quindi l’ideale sarebbe prepararlo il giorno prima in cui volete servirlo, così può stare tutta la notte in frigorifero.
 

Continua a leggere

Ingredienti per i mini cheesecake (dosi per 4 persone)

Continua a leggere

  • 200 gr di biscotti digestive
  • cannella
  • 80 gr di burro
  • 30 gr di amido di mais
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 limone
  • 200 ml di panna fresca
  • 1,2 kg di Philadelphia
  • 5 uova (3 intere + 2 tuorli)
  • 1 bustina di vanillina
  • 200 gr di zucchero
  • caramello

 

Preparazione
 

Continua a leggere

Continua a leggere

Mettete i biscotti nel mixer e sminuzzateli, poi aggiungete la cannella e il burro sciolto, impastate e poi foderate una tortiera oppure gli stampi a forma di cuore in silicone. Se non li avete i cuoricini li ritagliamo dal cheesecake grande! Dopo aver fatto la base mettete la tortiera in frigorifero per un’ora.
 

In una ciotola mettete le uova intere e i tuorli, la vanillina e lo zucchero e sbattete il composto, aggiungete il philadelphia amalgamandolo bene in modo che il composto sia cremoso e senza grumi, poi aggiungete il succo di limone, la maizena, il sale, la cannella e infine la panna che però non dovete montare, continuate a mescolare tutto insieme fino ad avere un composto omogeneo.
 

Versate il composto dentro lo stampo con la base di biscotto e mettete in forno preriscaldato a 200°C per 30 minuti, poi abbassate la temperatura a 160°C e continuate la cottura per altri 30/40 minuti. Se vi accorgete che comincia scurirsi coprite con la carta stagnola. A cottura ultimata spegnete il forno, apritelo un pò è lasciate raffreddare lì il cheesecake per almeno mezz’ora.
 

Continua a leggere

Continua a leggere

Mettete sopra il caramello e ponete il dolce in frigorifero per almeno 6 ore. Sformate il cheesecake e se non avevate gli stampi a forma di cuore usate gli stampi per i biscotti o il coltello per ritagliare dei cuoricini.
 

Foto da:
www.ricettebuone.com
www.quoco.it
images.fanpop.com
www.williams-sonoma.com

 

Continua a leggere

Continua a leggere

Parole di Serena Vasta

Da non perdere