Ricette dietetiche di pesce: spigola all'acqua pazza

Ecco una ricetta veramente semplice che ci consente di gustare il pesce senza dover cucinare troppo: si tratta della spigola all'acqua pazza, tipica e buonissima preparazione mediterranea.

spigola

La spigola è certamente uno dei pesci più amati e consumati dei nostri mari: la possiamo cucinare in moltissimi modi diversi e uno dei più utilizzati è quello all’acqua pazza. La preparazione è semplicissima questo è uno dei piatti tipici della cucina mediterranea perché utilizza ingredienti come prezzemolo, timo, maggiorana e olio extravergine di oliva. Gli italiani consumano ancora troppo poco pesce, anche se sappiamo quanto sia fondamentale per la nostra dieta: ci sono poi ricette, come questa, davvero semplicissime da realizzare e che piacciono proprio a tutti. Vediamo insieme come cucinare la spigola all’acqua pazza.

Ingredienti
filetti di branzino spinati e senza pelli 170 g
porro e cipollotto, in tutto 50 g
pomodorini 4
prezzemolo
timo
maggiorana
olio extravergine d’oliva
sale
pepe in grani
 
Preparazione
 
Ponete in una padella i filetti di spigola con tutte le verdure: i pomodori aperti a metà, le erbe aromatiche, il sale, i grani di pepe, 2 cucchiaini d’olio e un dito d’acqua. Coprite e fate bollire lentamente per 3 minuti; servite con il brodo di cottura e le verdure.
 
Come potete vedere si tratta di una ricetta davvero semplicissima, da gustare sia a pranzo che a cena. E’ un piatto unico perfetto, accompagnato magari da un misto di verdure o da un’insalata.
 
Fotografia tratta da
italianfoodnet.com

Continua a leggere

Parole di Francesca Bottini

Da non perdere