Ricette di bellezza con i fiori

Con i fiori si possono preparare delle ricette di infusi e tonici ideali per le pelli secche e sensibili. Anche le violette e la betulla sono ingredienti ottimi per curare la pelle del viso

Pubblicato da Irene Lunedì 31 agosto 2009

Non tutte sanno che con alcuni fiori si possono preparare ricette sia a scopo culinario, che per la nostra bellezza. I rimedi naturali preparati con i fiori sono sani, economici e profumatissimi.

I fiori da utilizzare per preparare queste ricette devono essere raccolti in zone incontaminate, dove non c’è pericolo di smog e inquinamento e non devono essere stati trattati con pesticidi. L’ideale sarebbe che foste proprio voi a coltivarli.

Se il vostro problema è l’acne, potete prepararvi un infuso depurativo da bere per almeno 20 giorni consecutivi.

Ecco la ricetta: procuratevi delle fragole mature, dei fiori di viola del pensiero e dei fiori di betulla. In mezzo litro di acqua bollente, mettete 30 gr di ciascuno dei tre ingredienti. Lasciate in infusione per mezz’ora, poi filtrate.
Bevete l’infuso ottenuto 2 volte al giorno.

Volete prevenire le rughe? Allora la vostra migliore alleata è la rosa. Procuratevi 100 gr circa di petali freschi di rosa (la migliore è la centifolia). Metteteli in una pentola con 1 litro di acqua distillata e lasciate bollire per mezz’ora.
Filtrate, lasciate raffreddare e conservate il liquido ottenuto in una bottiglia scura ben sigillata. Passatevi ogni mattina e ogni sera il tonico di rose con un batuffolo di cotone su viso e collo, insistendo sulle zone dove temete di più la comparsa delle rughe.

Se la vostra pelle è secca e molto sensibile, dovete raccogliere dei petali di rose, lasciarli seccare, poi dovete farne macerare 50 gr in un litro di acqua bollente per circa mezz’ora. Il procedimento finale è identico a quello per il tonico antirughe.

Foto:
www.canadaram.com
giniann.files.wordpress.com
maipersempre.files.wordpress.com
www.classicroses.co.uk
www.worldofvenus.co.uk