La ricetta di Benedetta Parodi per una pattona super gustosa

Semplicissima da preparare, la pattona è un piatto tipico della tradizione emiliana

benedetta parodi

Foto Getty Images | Leonardo Cendamo

I menù di Benedetta Parodi sono ormai un must quando si parla di cucina. La conduttrice e cuoca provetta, ormai da anni, ci mostra come realizzare piatti, a volte anche piuttosto elaborati, in modo semplice. In particolare, la Parodi ha realizzato insieme a Iva Zanicchi un piatto della tradizione emiliana: la pattona.

Pattona a regola d’arte

La pattona, in questo caso salata, è un piatto davvero gustoso e semplice da realizzare. Vi serviranno infatti pochissimi ingredienti e avrete una pietanza perfetta da servire come antipasto o all’ora dell’aperitivo. Inoltre, la particolarità di questa ricetta è che non ci sono dosi precise. Dovrete, quindi, fare ad oggi e il risultato sarà sempre diverso. Vediamo come si prepara

Ingredienti

Farina q.b.

Acqua minerale q.b.

Olio q.b.

Patate lesse q.b

1 uovo

1 spicchio d’aglio

Rosmarino

Lardo q.b.

Parmigiano q.b.

Latte q.b

Preparazione

Per prepare la vostra pattona dovrete prendere una ciotola e iniziate a preparare la pastella. Versate quindi farina e acqua e mescolate utilizzando una frusta. Una volta raggiunto un risultato abbastanza liquidi e senza grumi, il vostro composto per la Pattona secondo la ricetta di Benedetta Parodi sarà pronta.

A questo punto dovrete scaldare un goccio d’olio in una padella e, con un mestolo, dovrete versare il vostro composto. Dopo di che dovrà cuocere e dovrete girarlo un paio di volte.

Una volta preparata la base, sarete pronti per realizzare la vostra pattona e dovrete schiacciare le patate lesse, a cui andranno aggiunti l’uovo, il parmigiano e un po’ di latte.

Infine, dovrete preparare un’altra padella nel quale dovrà rosolare il lardo insieme al rosmarino e all’aglio. Una volta cotto, il composto andrà aggiunto alle patate.

Finito questo processo, il composto sarà pronto per essere versato sulla vostra base, ancora calda. Una volta tagliata a spicchi, in pochi e semplici passaggi avrete realizzato la vostra pattona super gustosa, da servire accompagnata con delle salse o semplicemente così.

Parole di Benedetta Minoliti