Ricetta Pan di Spagna

Ricetta per preparare il Pan di Spagna in casa, un dolce buonissimo che si usa come base per preparare torte farcite con la crema pasticcera o con la marmellata.

Ricetta Pan di Spagna

Con l’arrivo della primavera siamo tutte in cerca di qualcosa di buono e non troppo pesante da mangiare a colazione, una fetta di Pan di Spagna potrebbe essere una buona soluzione, ovviamente se siete a dieta meglio lasciar perdere e ripiegare su un frutto o lo yogurt con i cereali, ma in ogni caso il Pan di Spagna è una ricetta di base che si usa per le torte di compleanno, per le feste e per le più svariate occasioni.

Preparare il Pan di Spagna in casa è piuttosto semplice, basta seguire piccole e semplici regole per assicurarsi la riuscita di questo dolce.
 

Ingredienti per il Pan di Spagna

  • 75 gr di farina
  • 75 gr di fecola di patate
  • 1 pizzico di sale
  • 5 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • 150 gr di zucchero

 

Preparazione
 

Prendete una ciotola e mettete dentro le uova sgusciate, lo zucchero e il sale, con lo sbattitore elettrico mescolate per 15 minuti sempre nello stesso senso, alla fine dovete ottenere un composto molto spumoso e gonfio. Aggiungete la vanillina, la farina e la fecola setacciate insieme e continuate a mescolare.
 

Prendete uno stampo rotondo, possibilmente con la chiusura a cerniera, imburratelo e infarinatelo e poi versate dentro il composto, livellatelo con una spatolina e ponete la teglia in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti.
 

Il forno non dovete aprirlo per nessun motivo almeno per i primi 30 minuti, poi per vedere se il Pan di Spagna è cotto infilzate uno stuzzicadenti al centro, se esce asciutto è pronto, se ha dell’impasto attaccato dovete continuare la cottura.
 

Tenete il Pan di Spagna per 10 minuti nel forno spento in modo da non farlo sgonfiare. A questo punto lasciatelo raffreddare e poi mangiatelo come preferite, farcito con la crema pasticcera è una delizia, oppure con la marmellata ma anche semplice è buonissimo.
 

Foto da:
www.veganblog.it
www.academiabarilla.com
www.babka.com

 

Parole di Serena Vasta