La regina rompe il silenzio e risponde all'intervista di Meghan e Harry da Oprah

Rattristata: così si definisce la famiglia reale dopo aver appreso del razzismo subito da Meghan e dal disagio psicologico vissuto a corte

Meghan, duchessa di Sussex, principe Harry, duca di Sussex e Regina Elisabetta II alla cerimonia di premiazione dei Queen's Young Leaders a Buckingham Palace il 26 giugno 2018 a Londra

Foto Getty Images | John Stillwell - WPA Pool

L’intervista di Meghan e Harry concessa a Oprah Winfrey ha ovviamente scatenato molte domande e accuse. Dopo le dure parole dei duchi di Sussex, tutti si sono chiesti: e ora cosa dirà e, soprattutto, cosa farà la Corona? Dopo qualche giorno di silenzio, è arrivata la risposta della regina Elisabetta.

Buckingham Palace ha, infatti, diffuso un comunicato stampa nel quale si fa sapere che tutta la famiglia reale è profondamente rattristata dopo aver appreso della grave situazione di disagio che ha vissuto la coppia e che prenderà molto sul serio la questione del razzismo, indagando a fondo per capire cosa sia realmente successo. Inoltre, è stato sottolineato che Meghan, Harry e il piccolo Archie saranno sempre membri della famiglia molto amati.

Si tratta di un fatto alquanto eccezionale poiché la Corona non si esponeva in maniera diretta in merito a uno dei membri della famiglia dai tempi della morte di Diana.

La risposta della regina spiazza i tabloid

La risposta arrivata dalla regina ha spiazzato decisamente molti, soprattutto i tabloid inglesi, visto che si aspettavano (o meglio, speravano) in una reazione piuttosto “violenta” da parte della famiglia reale. O comunque, si prevedeva un comunicato dai toni aspri se non addirittura vendicativi, soprattutto per volontà di Carlo e William come sostiene il gossip, ma così non è stato.

La questione intanto si è fatta politica in Uk, dove giornali ed esponenti nell’orbita di destra stanno attaccando Meghan, soprattutto dopo la deludente risposta ufficiale.

Ma i toni del comunicato stampa sono dettati da una scelta comunicativa molto cauta, nel tipico stile di Elisabetta, sempre distaccata e lontana dagli scontri. Nessun aizzamento dei pettegolezzi, nessun margine per dare ulteriore materiale alla stampa, già piuttosto pressante: le accuse di Meghan e Harry, allontanatisi per evitare che succedesse di nuovo quanto accaduto a Diana, sono state ascoltate e verranno prese sul serio e l’amore per loro non finirà. Ottima diplomazia che speriamo abbia un fondo di verità.

Parole di Carlotta Tosoni