Ecco i regali di Natale ecofriendly che non ti aspetti

Esistono sono tanti regali che rendano felici i nostri e anche il pianeta. Quindi ecco una lista di regali di Natale ecofriendly che sicuramente piaceranno a chi li riceve

regali natale

Pixabay | monicore

Il Natale è il momento perfetto per rendere felici le persone che amiamo, ma perché non approfittarne anche per fare un regalo all’ambiente e, magari, fare in modo che chi ci circonda assuma abitudini ecosostenibili? Per farlo ci sono tanti modi carini, e qualcuno anche un po’ inaspettato, di fare un pensiero che sia anche amico del pianeta. Quindi ecco una lista di regali di Natale ecofriendly che sicuramente piaceranno a chi li riceve.

I regali ecofriendly per la casa

Se è vero che ci vogliono 21 giorni per creare un’abitudine, è bene che questo nuovo modo di vivere green sia parte della nostra quotidianità. Quindi, il modo migliore per vivere in modo più ecosostenibile è rimpiazzare quei piccoli oggetti della casa che inquinano.
Per dei regali di Natale ecofriendly e carini vi consigliamo innanzitutto di sostituire le pellicole usa e getta, magari facendo dono di pellicole ricoperte di cera d’api o di soia: costano davvero poco, hanno stampe simpaticissime e ridurranno al minimo gli sprechi.

Un altro oggetto eco-in-sostenibile sono le capsule per caffè: ecco, quindi, che all’amica coffee addicted potrebbe far piacere una capsula riutilizzabile, come quella di WayCap.

Se c’è la fuori qualcuno davvero appassionato di cucina orientale, è con voi che stiamo parlando: basta con le bacchette di bambù usa e getta. Quando ordinate dal vostro sushi take away, o se siete esperte di ravioli al vapore fatti in casa, optate per delle bacchette riutilizzabili in acciaio.

Una buona nottata di sonno fa bene alla salute, fa bene allo spirito, e fa bene ai rapporti (nessuno vuole avere a che fare con uno zombie, no?), ma perché non dovrebbe fare bene all’ambiente? Ci sono molti brand che offrono alternative ecosostenibili alle lenzuola più tradizionali, la cui produzione impiega troppe risorse naturali e magari l’uso di tinte inquinanti. In più, molte hanno store online, non dovrete neanche usare la macchina per andare a comprarle. Noi vi consigliamo quelle di Baloo Living, che produce sia lenzuola che coperte; Plover Organic, che offre diversi prodotti per il letto, e Undercover Living.

Calzini ecofriendly per Natale, o qualcosa di più intimo

Si sa, le calze possono essere un regalo di Natale tanto scontato quanto triste, ma non se sono ecofriendly: Swedish Stockings è brand ecosostenibile al 100%; Bella Storia invece produce calze con la fibra di bambù, interamente Made in Italy. 

Se invece preferite qualcosa di più intimo (nel vero senso della parola), Daniela Paradeis e MeUndies sono brand austriaci di lingerie, e il secondo utilizza addirittura tessuti prodotti dai faggi austriaci. Wama, invece, usa la canapa per il suo intimo (che è anche certificato vegano da PETA).

Per Natale regaliamo un soggiorno amico del pianeta

Forse, con le regole imposte dall’ultimo dpcm, regalare un soggiorno può sembrare una cattiva idea: ma d’altronde bisogna sperare che arrivino tempi migliori, e poi si può sempre cavalcare l’onda della stay-cation (la vacanza “vicino casa”) e godersi un qualche giorno di relaz in un albergo o un agriturismo nella propria regione. Eccone qualcuno.

  • Friuli Venezia: Giulia Casa Vegan – Muggia, Trieste
  • Liguria: Casa KaRa – Dolceacqua, Imperia
  • Sicilia: Etna Shakti – Zafferana Etnea, Catania

Una app per vivere più green

Certo, un piccolo gesto è un passo nella direzione giusta, ma se per Natale volete regalare qualcosa di inaspettato e che duri davvero nel tempo ci sono tante app utili per vivere in modo più green.

Alcune di queste offrono suggerimenti ecofriendly, come Too Good To Go, e altre una classifica di marchi basandosi sull’impatto che l’azienda ha sulle persone, sul pianeta e sul benessere degli animali (ad esempio Biotiful o Think Dirty per cosmetici e prodotti di bellezza, o Good On You per l’abbigliamento).

Alcune sono ottime per viaggiare (magari abbinandole a un soggiorno in uno dei Bed & Breakfast di cui abbiamo già parlato) e sono utilissime per pianificazione l’itinerario di viaggio (o per quello culinario, utilizzando per esempio HappyCow).

Se avete cavalcato l’onda del grande trend delle borracce riutilizzabili per fare un regalo ecofriendly, potrebbe tornare utile citare nel vostro bigliettino di auguri Refill, una app che segnala le fontanelle più vicine a noi.

Parole di Elena Pavin

Mi chiamo Elena Pavin, classe 1994, ho conseguito il diploma artistico solo prima di scoprire di non voler fare l’architetto né la designer. Così ho cambiato radicalmente i miei piani: all’Università di Milano-Bicocca ho studiato giapponese e mi sono laureata in Comunicazione interculturale, ho terminato i miei studi diplomandomi alla Scuola di Giornalismo. Amante dell’arte, incuriosita dalle tendenze, fanatica dell’enogastronomia (tanto da decidere di diventare sommelier). Nel 2020 ho iniziato a collaborare con Alanews e Deva Connection