Ragazzina di 12 anni molestata e filmata in un camerino: arrestato un 44enne a Caserta

L'uomo di Calvi Risorta non solo avrebbe tentanto la fuga dopo essere stato fermato dalle forze dell'ordine ma, nella sua casa e nell'auto, sono stati ritrovate diverse memory card contenenti file di girato nei camerini di diversi centri commerciali della zona. L'uomo è ora in stato di arresto.

da , il

    Ragazzina di 12 anni molestata e filmata in un camerino: arrestato un 44enne a Caserta

    Caserta, ennesimo caso di violenza su minore. Un 44enne di Calvi Risorta è stato accusato di violenza sessuale ai danni di una minore di 14 anni e poi arrestato. Il tutto nasce dall’episodio che vede coinvolta una ragazzina di soli 12 anni che, dopo essere stata palpeggiata e ripresa con un microcamera all’interno di un camerino di un negozio, ha raccontato tutti ai genitori che hanno subito allertato le forse dell’ordine.

    Il fatto è avvenuto nella giornata di domenica 15 aprile all’interno di un centro commerciale della zona frequentato da diverse famiglie. Il 44enne, che non è passato inosservato agli avventori della struttura, ha prima tentanto la fuga cercando di liberarsi del device tecnologico, ma è stato fermato dalle forze dell’ordine.

    Sull’uomo pende l’accusa di violenza sessuale ai danni di una giovane 14enne. Inoltre, nelle casa e nell’auto dell’uomo sono stati ritrovati computer e memorie esterne contenenti diversi minuti di registrato proprio all’interno di alcuni camerini dei vari centri commerciali delle province di Napoli e Caserta.