Quando la moda è etica e sostenibile come nelle creazioni Carmina Campus di Ilaria Venturini Fendi

Oggi vi parliamo delle creazioni Carmina Campus di Ilaria Venturini Fendi, la stilista che ha fatto del riciclo la base del suo lavoro.

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 30 settembre 2011

Quando la moda è etica e sostenibile come nelle creazioni Carmina Campus di Ilaria Venturini Fendi

Staccarsi da una delle maison più importanti del mondo (Fendi) per seguire il proprio sogno di creare una collezione di moda etica e sostenibile? E’ quello che ha fatto Ilaria Venturini Fendi che ha creato la sua linea Carmina Campus fatta da pezzi riciclati, ecologici e realizzati nel rispetto della mandopera. Ilaria segue anche il suo nuovo progetto Made in Africa, con lo slogan “Not Charity just Work”, per ridare vita ad oggetti ormai dimenticati.

“Etico significa prima di tutto corretto: un po’ la sintesi del mio lavoro, con cui cerco di restituire il giusto valore ad oggetti dimenticati, conferendo loro una nuova dignità” ha dichiarato Ilaria. Un progetto ambizioso che riesce a portare avanti con tutto il suo entusiasmo: “I miei preferiti sono quelli che hanno finito prima del tempo un ciclo di vita, in loro risiede la sfida più bella: le idee nascono tutte proprio dai singoli materiali, dalla libera reinterpretazione della loro “vita precedente”. Non c’è che dire: una moda bella e anche “buona”!