Quando il fondotinta si screpola, ecco cosa evitare questo brutto effetto

Quando il fondotinta si screpola, ecco cosa evitare questo brutto effetto

Perché il fondotinta si screpola e rovina: cause e rimedi - pourfemme.it

La base di ogni trucco ben fatto è spesso il fondotinta: il tuo si screpola? Ecco come evitare che accada.

C’è chi non può farne a meno e chi invece lo usa solo nelle occasioni importanti. Stiamo parlando del fondotinta, un prodotto makeup fondamentale per realizzare un trucco impeccabile tutto da ammirare. Spesso e volentieri, dopo averlo applicato, a distanza di poco tempo ci rendiamo conto di un problema non da poco: si screpola. Se succede anche a te, scoprire quali sono i motivi e in che modo evitarlo ti tornerà utilissimo.

L’effetto non è certo bello da vedere. Sembra che la nostra pelle stia rigettando il prodotto che finisce per sembrare “spaccato”, a chiazze, insomma un vero pasticcio. E non succede solo in estate, come molte possono pensare, a causa del caldo e del sudore.

Come evitare l’effetto pasticciato del fondotinta che si screpola: possibili cause e come intervenire

Dando per scontato che abbiamo fatto la scelta giusta in termini di prodotto e tipologia di pelle e siamo in grado di applicarlo nel modo corretto, quali potrebbero essere le motivazioni per le quali il fondotinta si comporta in questo modo?

per quale motivo il fondotinta si screpola

Cosa rovina il fondotinta? – pourfemme.it

Viso oleoso, eccesso di sebo. Quando la pelle è troppo “unta” a causa del sebo, il prodotto che stiamo usando non riuscirà a “fissarsi” e, di conseguenza, tenderà a scivolare via. Questo accade spesso a chi ha una tendenza grassa dell’epidermide. Prendersi cura della pelle, con scrub, maschere purificanti, tonici e simili è essenziale per evitare che ciò accada. Così come scegliere il fondotinta giusto, non a base oleosa magari, ma minerale e in “polvere”.

Pelle secca, non idratata. Anche la situazione opposta può causare questo tipo di problema. Se la nostra pelle è troppo secca, ricoperta di “pellicine”, il fondotinta va ad infilarsi e concentrarsi in alcune zone in particolare. E l’effetto è quello di una base a chiazze e non omogenea. Creme e prodotti nutrienti per l’epidermide sono la soluzione, così come l’utilizzo di un prodotto idratante prima di procedere al trucco.

Non rispettare i tempi dei prodotti. Che si tratti di sieri, tonici, creme e simili, ognuno di questi prodotti ha bisogno del proprio tempo per “asciugarsi” e penetrare nella pelle. Quando siamo di fretta, però, ci capita di applicarli uno dietro l’altro con la conseguenza che andiamo a creare una “pellicola” sulla pelle che impedisce al fondotinta di stendersi, fare presa e fissarsi.