Quali sono i fiori commestibili più comuni

Ci sono alcuni fiori che possono essere utilizzati anche in cucina per la preparazione di ustose ricette: rosa, rosa canina, geranio robertianum, begonia tuberhybrida, lavanda, calendula, primula e viola

fiori nel piatto

I fiori rendono tutto più allegro e colorato. Lo sapevate che esistono dei fiori che si possono mangiare? Magari non così, ma insieme ad altri ingredienti servono a realizzare piatti particolarmente saporiti. Prima di provare qualsiasi ricetta con i fiori, accertatevi di non essere allergici al fiore stesso o alla specie a cui appartiene. Non si sa mai! Rose, primule, viole, begonie…pensavate solo di coltivarle nel giardino o sul balcone? Potete anche portarle in tavola! Vediamo quali sono alcuni fiori commestibili.

Parole di Irene