Punti neri? Niente paura, eliminiamoli con i cerotti fai da te!

Oggi impareremo a realizzare un nuovo trucco per eliminare una volta per tutte i punti neri, senza dover spendere soldi comprando prodotti, ma realizzando con le nostre mani un nuovo alleato di bellezza!

punti neri cerotti fai da te

Siete pronte a dire addio una volta per tutte ai punti neri? Come di certo saprete, in commercio esistono tantissimi prodotti che promettono di mandar via dal nostro viso questi fastidiosi ospiti indesiderati, ma quante volte vi è capitato di acquistare uno di questi prodotti e di accorgervi purtroppo che non era affatto efficace? A me moltissime volte, ed è per questa ragione che, da alcuni anni a questa parte, ho deciso di cercare di creare con le mie mani alcuni rimedi di bellezza, tra i quali vi sono anche gli irrinunciabili cerotti fai da te contro i punti neri!

Innanzitutto, prima di creare il nostro cerotto, vi consiglierei di farvi un golosissimo scrub a base di zucchero, che spazzerà via tutte le impurità dalla vostra pelle. Personalmente faccio lo scrub circa una volta a settimana, e devo dire che la pelle del mio viso risulta davvero più luminosa e morbida!
 
Ma passiamo adesso alla creazione del nostro rimedio contro i punti neri. Prendete delle garze sterili e tagliatele a rettangolini non troppo lunghi (orientatevi con la lunghezza dei tipici cerotti per i punti neri in commercio). Prendete un albume e sbattetelo per qualche minuto.
 
Aggiungete il succo di un limone e mescolate per bene. Immergete quindi i pezzetti di garza nel composto da voi creato, e dopodiché poggiateli sul naso e in generale su tutta la “zona T“.
 
Lasciate asciugare le garze per circa quindici/venti minuti, ed infine staccatele con molta delicatezza dalla pelle del viso, e il gioco è fatto ragazze!

Parole di Vasta Maria

Maria Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2010 al 2016, occupandosi principalmente di bellezza, gossip e celebrities.