Pride, il libro per bambini che spiega la storia dei diritti LGBT

Pride: The Story of Harvey Milk e the Rainbow Flag è un libro illustrato che vuole raccontare ai bambini la storia del primo politico americano attivista per i diritti omosessuali e dell'invenzione del più grande simbolo LGBT, la bandiera arcobaleno

Pubblicato da Maria T. Ferrari Martedì 17 aprile 2018

Pride, il libro per bambini che spiega la storia dei diritti LGBT

Come si può spiegare ai bambini la lotta per i diritti di lesbiche, gay, bisessuali e transgender? Ci pensa un libro intitolato Pride: The Story of Harvey Milk e the Rainbow Flag, scritto dal famoso autore di letteratura per bambini Rob Sanders e illustrato da Steven Salerno. Di cosa si parla in questa pubblicazione?
Il libro racconta la storia di Harvey Milk, il primo politico statunitense apertamente gay, militante per i diritti omosessuali dal 1978, e di Gilbert Baker, ideatore del simbolo più famoso della comunità LGBT, la bandiera arcobaleno.
L’idea del libro nasce nel 2015 quando la Corte Suprema legalizzò i matrimoni egualitari in tutti gli Stati Uniti, e relativamente a quel momento l’autore racconta: “Sembrava che il mondo intero fosse improvvisamente diventato un arcobaleno. Le cascate del Niagara avevano luci arcobaleno che brillavano sull’acqua, la Casa Bianca aveva luci arcobaleno che brillavano sulla sua facciata, e mi resi conto che questa era una storia che i bambini avevano bisogno di conoscere”.

Pride: The Story of Harvey Milk and the Rainbow Flag


Il libro al momento è disponibile solo in lingua inglese ed è possibile acquistarlo su Amazon.