Pranzo di Natale vegetariano: il menù perfetto per tutti

PRANZO DI NATALE PER VEGETARIANI

PRANZO DI NATALE PER VEGETARIANI

Per le feste vi proponiamo un pranzo di Natale vegetariano con un menù perfetto per tutti. Manca davvero poco al Natale, il clima che si respira è già di festa e il nostro cervello è già all’opera per trovare idee nuove e tradizionali per il cenone o il gran pranzo. Se tra i vostri ospiti ci sono dei vegetariani, “don’t panic!” direbbero gli inglesi. Le alternative sono due: preparare due menù separati oppure più semplicemente preparare un menù vegetariano adatto a tutti. Quest’ultima alternativa è sicuramente la più comoda ma anche la più creativa, infatti potete divertivi con tante ricette dall’antipasto al dolce e accontentare i gusti di tutti senza rinunciare alla bontà e abbondanza di un pranzo di Natale di tutto rispetto.

Antipasti vegetariani per Natale

CHIPS DI VERDURE PER NATALE

In tutti i pranzi, soprattutto quello di Natale, l’antipasto è fondamentale: è il momento di apertura delle danze, l’inizio della grande abbuffata. Le ricette per gli amici vegetariani e non sono davvero moltissime, semplici e veloci. Se volete iniziare servendo un aperitivo, vi consigliamo di accompagnarlo con le stelle di sfoglia natalizie; una ricetta semplice fatta con stelline di pasta sfoglia, ricoperte da semi di papavero. Non può mancare sulle vostre tavole la pizza di scarola: preparata tradizionalmente in Campania il 24 dicembre; servitela a dadini o a fettine anche nel pranzo di Natale. Per un pranzo più chic e meno tradizionalista, potete preparare anche i soufflé con parmigiano: una ricetta davvero goduriosa e semplice fatta con latte, burro, uova, farina e ovviamente parmigiano. Provate a servire anche le chips di verdure: un antipasto versatile, light e saporito.

Primi piatti vegetariani per Natale

RISOTTO al radicchio per natale

Il primo piatto è in genere la portata principale in queste ricorrenze, per cui fate attenzione a non commettete alcuno scivolone culinario! Uno dei piatti tipici del pranzo natalizio è la lasagna; per cui tra le nostre proposte vi consigliamo le lasagne al pesto e le lasagne vegetariane. Le prime sono fatte con pesto, ricotta e gherigli di noci; una ricetta alternativa a quelle più classiche. Le seconde sono molto più vicine a quelle tradizionali fatte con ragù: in questo caso manca la carne e la farcitura è fatta con le verdure che trovare in questo periodo. Inoltre, ideale per questo pranzo festivo è il risotto al radicchio: colore rosato, sapore inconfondibile; una ricetta nuova e particolare. Sempre per rimanere in tema “risotti” un altro primo piatto da proporre è il risotto ai pistacchi, frutta secca tipica del natale: il risultato è una ricetta dal sapore nuovo, un mix di sapori tra invidia belga e ovviamente pistacchi da lasciarvi senza parole.

Secondi piatti vegetariani per Natale

spezzatino di seitan vegetariano per natale

Come comportarci a tavola per il secondo piatto se ci sono dei vegetariani tra i nostri ospiti? La risposta è molto semplice: trovare un secondo alternativo. I vegetariani riescono bene a sostituire carne e pesce per il secondo per cui le ricette da proporre sono tante. Il seitan è un alimento proteico che spesso viene usato in sostituzione dei diversi tipi di carne. Tra le ricette più adatte al Natale, vi proponiamo il seitan al limone e lo spezzatino di seitan con verdure. Nella prima ricetta il seitan viene preparato e cotto come una scaloppina, nella seconda la ricetta è del tutto simile a quella dello spezzatino classico in cui però la carne manca. Se optate per altri secondi vi consigliamo il budino di riso: è una sorta di sformato al riso, con aggiunta di uova e mozzarella e varie spezie, il tutto cotto in forno. Infine se volete evitare carni e derivati animali la proposta è il poplettone vegan senza uova: base fatta con patate e verdure di vario tipo, tutto cotto in forno.
Foto di Belinda (miscdebris)

Dolci vegetariani per Natale

BISCOTTI PAN DI ZENZERO VEGETARIANI DI NALATE

Non c’è Natale se non ci sono i dolci, tradizionali e non. Per i vegetariani non abbiamo grandi problemi visto che consumano, a differenza dei vegani, i prodotti d’origine animale. Immancabile è il croccante alle mandorle: unione tra mandorle e caramello, dolce e croccante, perfetto da accompagnare con amari e liquori. Da preparare insieme ai vostri bambini e ottimi da servire agli ospiti sono i biscotti pan di zenzero con tante formine e tante decorazioni natalizie. Per un Natale che si rispetti, non possono poi mancare i dolci tradizionali delle varie regioni italiane. Vi proponiamo due dolci, diversi ed entrambi buonissimi: lo zelten e i susamielli. Il primo è tipico del Trentino, fatto con mandorle, datteri, uvetta, canditi e tante spezie. I secondi sono tipici della Campania: biscotti a forma di S fatti con miele, mandorle, cocozza, cedro e scorzette.

Parole di Carmela Giglio