Piatti unici: la torta vegetariana

Ecco la ricetta per preparare una torta salata vegetariana. La preparazione è molto semplice: servono solo delle verdure miste lessate. Il tutto va cotto a bagnomaria nel forno.

Pubblicato da Irene Giovedì 4 settembre 2008

Volete preparare un piatto unico e leggero a base di verdura? Oppure avete delle verdure in avanzo e non sapete come utilizzarle? Niente paura: ecco una ricetta per ottenere una torta vegetariana, che sarà un perfetto piatto freddo da servire in queste ultime giornate d’estate.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di verdura mista bollita (zucchine, cavolfiori, spinaci, carciofi e patate)
  • 2 carote (queste non vanno lessate)
  • 4 uova
  • 20 gr di prezzemolo tritato
  • 4 rametti di foglie di basilico
  • sale e pepe

    Preparazione.
    Tagliate a rondelle le verdure precedentemente bollite, poi distribuitele a strati in uno stampo rotondo con bordo a cerniera. Cospargete ogni strato con il prezzemolo tritato e con sale e pepe.
    Lavate le carote e grattugiatele; distribuitele sulla superficie della torta. Poi versate sopra il tutto due uova sbattute.

    La torta deve cuocere in forno a bagnomaria, quindi immergete lo stampo in una teglia riempita fino a metà d’acqua. Cuocete a 200° per 15 minuti (le verdure sono già state cotte precedentemente e le carote grattugiate si cuoceranno subito).
    Nel frattempo preparate le altre due uova sode: fatele bollire per 10 minuti, poi passatele sotto l’acqua fredda, sbucciatele e tagliatele a fettine.

    Togliete delicatamente la torta dallo stampo, decoratela con il basilico e le fettine di uova sode.
    Questa torta salata è adatta a chi è a dieta perchè non ha condimenti ed è a base di verdure. Inoltre è stata cotta in forno a bagnomaria.
    Fornisce la giusta dose di vitamine grazie alle verdure, ma anche di proteine, grazie alle uova.
    Non mi resta che augurarvi buon appetito.