Per curare i capelli deboli e spenti, prova l'olio di Argan Fitocose, vedrete che risultati!

Oggi impareremo a realizzare una bella maschera per capelli all’olio di argan, utilizzando l’Olio di Argan Fitocose, un rimedio ottimo per le ragazze alle prese con capelli deboli, spenti e privi di vita

olio di argan capelli maschera

Avete capelli deboli, spenti e privi di vita? L’Olio di Argan Fitocose è il rimedio che fa per voi! In quanto amante dei rimedi naturali per la bellezza dei capelli e del corpo, non potevo non parlarvi di uno dei miei prodotti preferiti, l’Olio di Argan, che è ottimo sia per la cura dei capelli, che per quella del corpo (per le sue speciali proprietà idratanti ed anche perché previene la formazione di microrugosità superficiali)! Oggi scopriremo insieme come utilizzare l’Olio di Argan per la bellezza della nostra chioma!

Innanzitutto sappiate che l’Olio di Argan Fitocose è ovviamente un prodotto completamente naturale, come tutti gli altri prodotti dell’azienda Fitocose.
 
Il costo è di 11,45 € per la boccetta da 30ml, e ne serviranno poche gocce per creare delle maschere davvero efficaci, oppure potreste utilizzarlo direttamente sui vostri capelli, versando qualche goccia sul palmo della mano e poi massaggiando delicatamente il cuoio capelluto e le punte!
 
Detto questo, oggi impareremo a realizzare una nuova maschera per capelli all’olio di argan. Unite 50 ml di olio di semi di lino insieme a cinque/sei gocce di olio di jojoba e otto gocce di olio di argan. Detto questo, unite anche cinque gocce di olio essenziale di rosmarino, del quale vi ho parlato pochissimi giorni fa, ed applicate il vostro composto sui capelli, massaggiando la cute con movimenti circolari che aiuteranno a rinforzare capelli e il cuoio capelluto. Lasciate in posa per circa un’ora e procedete con il normale lavaggio (ricordate di lavare benissimo i capelli, altrimenti resteranno un pochino intrisi di olio!).
 
Ragazze, applicando questa maschera ogni settimana, otterrete dei risultati strabilianti! E’ garantito!

Continua a leggere

Parole di Vasta Maria

Da non perdere