Parabiago, 15enne morto sotto un treno: spunta la pista del gioco finito male

L'ipotesi delle ultime ore sembra assumere contorni sempre più nitidi dopo le dichiarazioni di un pendolare, testimone oculare dei fatti. Il minorenne avrebbe preso parte a una 'roulette russa' con un amico 13enne, rimasto illeso.

Pubblicato da Giovanna Tedde Mercoledì 21 novembre 2018

Parabiago, 15enne morto sotto un treno: spunta la pista del gioco finito male
Foto: Pixabay

Tragedia sui binari della stazione di Parabiago, nel Milanese. Un 15enne di origini marocchine, Abdul El Said, è stato travolto e ucciso dal treno Milano-Domodossola. La morte è avvenuta nella serata del 20 novembre. Dopo alcune testimonianze, spunta la pista del gioco finito male.

Tragedia sul binario 3 di Parabiago

Quello che giaceva sul binario 3 della stazione di Parabiago era il corpo straziato del 15enne marocchino Abdul El Said, travolto e ucciso dal treno Milano-Domodossola.

Residente a San Giorgio su Legnano, potrebbe essere stato vittima di una sfida mortale. L’ipotesi è delle peggiori: il minorenne potrebbe aver preso parte a una ‘roulette russa’ sulle rotaie, un gioco finito male di cui sarebbe stato protagonista un altro ragazzo, 13 anni, rimasto illeso.

La pista investigativa delle ultime ore sarebbe supportata da alcune testimonianze oculari. Un pendolare che si trovava nella stazione in quei drammatici istanti avrebbe visto chiaramente una scena agghiacciante.

“Ero fermo sul secondo binario e c’era un gruppetto di ragazzini, molti stranieri e qualche ragazza italiana. (…) Poi dal gruppo si sono staccati in due e sono andati in fondo al binario 3”, riporta Il Giorno.

Secondo il testimone si sarebbe trattato di un gesto volontario compiuto dopo l’annuncio dell’imminente arrivo del convoglio ferroviario: “Si vedeva il treno avvicinarsi, uno dei due ragazzini rimasti si è sdraiato sui binari. Aveva fatto una scommessa con l’amico, con tutta probabilità, mentre l’altro si è seduto sulla panchina a vedere la scena. Il treno è arrivato ed il ragazzo è stato travolto”. 

Sul posto carabinieri e Polfer. Le indagini sono in mano alla procura di Busto Arsizio, titolare dell’inchiesta il pm Susanna Molteni.

LEGGI ANCHE: Pisa, 19enne muore sotto un treno