Papa Francesco apre al diaconato femminile [FOTO]

Papa Francesco ha annunciato l'istituzione di una commissione di studio sul diaconato femminile nella Chiesa cattolica.

Pubblicato da Domenico Giampetruzzi Venerdì 13 maggio 2016

Papa Francesco apre al diaconato femminile [FOTO]

Papa Francesco ha annunciato l’istituzione di una commissione di studio sul diaconato femminile nella Chiesa primitiva che rappresentano “una possibilità per oggi”. La straordinaria e importantissima apertura dell’ottavo sovrano dello Stato della Città del Vaticano sta facendo rapidamente il giro del mondo. Durante l’udienza nell’Aula Paolo VI in Vaticano a 900 religiose appartenenti all’Unione internazionale superiore generali, il 266º papa della Chiesa cattolica ha dichiarato che la Chiesa ha bisogno che le donne entrino nel processo decisionale e si è augurato che possano guidare un ufficio in Vaticano.
Papa Jorge Mario Bergoglio continua a stupire i fedeli e il mondo intero. “La Chiesa deve coinvolgere consacrate e laiche nella consultazione, ma anche nelle decisioni – ha sottolineato Papa Francesco – perché ha bisogno del loro punto di vista. E questo crescente ruolo delle donne nella Chiesa non è femminismo: la corresponsabilità è un diritto di tutti i battezzati, maschi e femmine”. Il sovrano della Città del Vaticano ha poi asserito che troppe donne consacrate sono “donnette” piuttosto che persone coinvolte nel ministero del servizio e ha aggiunto: “La vita consacrata è un cammino di povertà, non un suicidio”.

LEGGI LA SVOLTA DI PAPA FRANCESCO SULL’ABORTO

Il diaconato è il primo grado dell’ordine sacro, seguito dal sacerdozio e dall’episcopato. I diaconi possono amministrare alcuni sacramenti, come ad esempio il battesimo e il matrimonio. La significativa, storica e lodevole apertura di Papa Bergoglio avvicinerebbe la Chiesa cattolica a quella anglicana, dove ci sono già donne preti e vescovi.

LEGGI IL DISCORSO DI PAPA FRANCESCO SULL’IMPORTANZA DELLE DONNE

Vedi anche: