Pantaloni palazzo, la tendenza della primavera 2020

I pantaloni palazzo sono una delle tendenze della primavera 2020. Scopriamo insieme i migliori abbinamenti di questo must intramontabile

13
Pantaloni a palazzo bianchi, il nuovo trend primaverile

Se non hai mai indossato dei pantaloni a palazzo, approfittane da subito. C’è un’ondata di nuove tendenze per la primavera 2020 di cui entusiasmarsi, ma ce n’è una in particolare che puoi indossare in questo momento: i pantaloni a palazzo.

Vero, quella dei pantaloni larghi è una tendenza che spesso ripetuta, ma l’adattamento non passerà mai di moda, anche se ogni stagione porta nuove iterazioni e sagome.

Scoprirai che i pantapalazzo si adattano a tutto, dalle scarpe da ginnastica agli stivali, ai maglioni ai dolcevita. Sfoglia la gallery per vedere i look e gli abbinamenti più originali!

La versatilità dei pantaloni palazzo

Il pantalone palazzo è uno dei pezzi d’abbigliamento più versatili che ci siano. Si tratta di un pantalone da donna a gambe estremamente larghe che si allarga dalla vita e scende morbido. Possono essere semplici, a righe o addirittura stampati. Anche il tessuto varia, può essere leggero e fluente, oppure in velluto o in tessuto jeans. Un altro motivo per averne almeno un paio nell’armadio? Possono essere indossati in qualsiasi momento dell’anno, anche se il momento migliore è senza dubbio quello primaverile. Possono essere indossati in molti modi e sono molto più versatili di quanto la maggior parte della gente pensi.

Pantaloni a palazzo a vita alta

Un pantalone a palazzo a vita alta è l’alternativa perfetta a un paio di jeans blu casual o abiti midi. Li mettiamo ogni giorno, abbiamo voglia di cambiare! Abbina un semplice pantalone nero o gessato con una camicetta e un nuovo blazer e sei pronta per l’ufficio. In alternativa, aggiungi sandali con tacco e un cardigan per un completo più elegante.

Alternativa cropped

I pantaloni cropped a palazzo (pantaloni larghi corti) sono la soluzione ideale per stare comodi. La loro vestibilità slim allunga le gambe e ti fa sembrare un vip che passeggia lungo le vie di New York. Si possono indossare con stivali a metà polpaccio o nei mesi più caldi con una mule o un sabot a tacco largo. Chi dice che un pezzo più sobrio non possa essere straordinario?

Un ultimo consiglio: durante la primavera e l’estate, il modo migliore per indossare i tuoi pantaloni a palazzo è quello di abbinarli a una canottiera. Il look potrebbe concludersi con un occhiale da sole.

Parole di Francesca Secci