Pantaloni inverno 2010: modelli larghi

I pantaloni per l’inverno 2010 sono larghi, dalla linea ampia, a palloncino o a corolla, e con la vita alta, si portano con o senza cintura, risvoltati in fondo o extra long, nei modelli "a palazzo", o "jodhpurs", ovvero i pantaloni da cavallerizza.

Pantaloni inverno 2010 richmond

I pantaloni inverno 2010 cambiano completamente tendenza rispetto a quelli degli anni passati, ma prima di svuotare gli armadi, leggete come li vogliono gli stilisti per i mesi freddi.

Un vecchio detto di New York, recita “niente gambe nude quando la Borsa va male”, ed infatti a questa legge si è attenuta anche la moda.
 
Le gambe scoperte, negli anni hanno sempre caratterizzato anni in cui le cose andavano meglio, e con la crisi nell’aria, gli stilisti si sono adeguati, e sulle passerelle invernali, si sono viste poche gonne e tanti pantaloni dal look completamente rinnovato.
 
Ma vediamo subito come sono i pantaloni pensati per i mesi freddi del 2010 in arrivo, ed ovviamente per questi sgoccioli di 2009.
 
Prima di tutto c’è da dire che gli skinny piaceranno molto meno, perché quest’inverno, infatti, i pantaloni sono larghi, dalla linea ampia, a palloncino o a corolla, e con la vita alta.

 
Si portano con o senza cintura, risvoltati in fondo o extra long e con le sneakers o i tronchetti alti ed oltre al modello “a palazzo”, sono molto ma molto trendy anche i “jodhpurs”, ovvero i pantaloni da cavallerizza.
 
Questi modelli, che abbiamo già scoperto nei mesi estivi nella versione alla turca, sono stretti in fondo, larghi sui fianchi (con o senza tasche), hanno le pinces e arrivano appena sopra la caviglia.

 
Chi non è minuta e alta deve sottolineare il punto vita e le spalle, meglio che punti su i pantaloni a palazzo, perché questo modello tende a far sembrare più grasse.
 
Foto:
www.elle.it

Parole di Ritana Schirinzi

Ritana Schinzi è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2008 al 2014, occupandosi principalmente di bellezza, accessori beauty, stile.