Orecchini: quelli pendenti allungano i lobi

E' destinato a crescere il numero di donne, sia in Italia che all'estero, che si rivolge al chirurgo estetico pe rrifarsi i lobi delle orecchie. Indossare troppo a lungo orecchini pendenti e pesanti provoca, infatti, l'allungamento dei lobi.

Pubblicato da Irene Martedì 21 aprile 2009

Tra gli accessori per la primavera-estate 2009 ci sono gli orecchini modello “lampadario”, cioè super-pendenti.

La moda non li vuole solo pendenti, ma anche vistosi ed elaborati così da sembrare delle sculture appese alle nostre povere orecchie.

Sembra però che tali sculture, se portate troppo a lungo, possano causare dei problemi estetici non da poco: l’allungamento dei lobi.
Sulle passerelle si sono viste modelle indossare orecchini più grossi addirittura del loro viso, simili a lampadari barocchi, tempestati di cristalli.

Secondo alcuni dati medici, molte donne di età compresa tra i 35 e i 40 anni, sia in Italia che all’estero, si rivolgono al chirurgo estetico, non per ingrandire il seno o per rimpolpare le labbra, ma per rifarsi le orecchie! I lobi, dopo aver indossato per anni lampadari dal peso esagerato, si allungano, facendo assomigliare le orecchie di certe donne a quelle di un cocker.

L’intervento che riporta i lobi ad una dimensione normale costa circa 1000 euro e viene effettuato con anestesia locale.

I chirurghi estetici consigliano alle donne di indossare il meno possibile sculture alle orecchie, ma anche di non pigiare troppo la cornetta all’orecchio quando si telefona, di non portare orecchini quando si indossa il casco e quando si asciugano i capelli con il phon.

Poi, sinceramente, a voi piacciono queste sculture barocche che dovrebbero essere orecchini?

Foto:
students.umf.maine.edu

www.elle.com

z.about.com

amygordon.takeninedesign.com

www.getelastic.com

3.bp.blogspot.com