Perché l'olio secco è il prodotto multiuso perfetto per l'estate

Leggero e profumato, è perfetto dalla testa ai piedi per idratare, lenire e illuminare pelle e capelli

Olio secco: che cos'è, come si utilizza

Foto Unsplash | Chelsea shapouri

Soprattutto in estate, utilizzare prodotti particolarmente ricchi e untuosi può dare fastidio anche a chi ha la pelle solitamente secca e necessita di molto nutrimento: in questo caso un buon compromesso è l’utilizzo dell’olio secco.

A differenza dell’olio classico è più leggero e meno untuoso grazie alla sua particolare composizione: ai tradizionali con composizione chimica e semi-chimica, si affiancano quelli naturali che sfruttano per esempio il Coco Caprylate/Caprate, derivato dal cocco ma dal finish siliconico.

Olio secco: a cosa serve e come utilizzarlo

L’olio secco si assorbe molto velocemente: può essere utilizzato tutto l’anno anche da chi non ama spalmarsi la crema e vuole qualcosa ad assorbimento rapido. Infatti, se applicato sulla pelle umida, si emulsiona e viene immediatamente “bevuto” dall’epidermide, che sarà più morbida e protetta grazie al film che viene a crearsi.

La sua leggerezza lo rende indicato non solo per il corpo, ma anche per il viso come idratante e antirughe, e soprattutto come ultimo ritocco sui capelli asciutti per lucidarli, umidi per tenere sotto controllo secchezza e crespo. Può essere utilizzato anche per impacchi pre-shampoo o per arricchire la vostra maschera.

Multiuso e perfetto da portare in valigia, è infine ideale post-doccia dopo una lunga giornata al mare per idratare la pelle e lenirla, ma anche per esaltare l’abbronzatura: lascia un bellissimo effetto leggermente satinato sulla pelle. Quelli in commercio poi sono solitamente molto profumati, rendendo l’olio secco ancora più sensoriale e piacevole.

I migliori oli secchi da provare

Se vi manca giusto l’olio secco per completare il beauty case delle vacanze, ecco i migliori da provare subito.

Ha compiuto quest’anno trent’anni l’Huile Prodigieuse di Nuxe, l’olio secco più celebre e amato, da usare su corpo, viso e capelli.

Ne esistono diverse varianti per quanto riguarda la fragranza, ma il concetto è sempre lo stesso: un prodotto al 97,8% naturale a base di sette oli vegetali e vitamina E, leggerissimo e super idratante.

100% naturale il Glow Edition Body Oil di Freshly Cosmetics: due microalghe, 12 oli vegetali e miche naturali compongono questo olio nutriente, leggerissimo ma che soprattutto lascia la pelle brillante e super glowy. A renderlo ancora più speciale l’incredibile profumo che mixa pompelmo, bergamotto, arancia, ananas, mela, melograno e sandalo.

Phytorelax propone diverse tipologie di olio secco a base di vari ingredienti attivi. Quello a base di canapa è molto fresco e delicato, ricco di acidi grassi, Omega 3, 6, e 9, che lo rendono idratante e antiossidante.

Può essere utilizzato per tutto il corpo.

Secco e leggero, Bae Oil di Honieh oltre a essere multiuso, è indicato anche per lenire la pelle dopo l’esposizione al sole. Inoltre, ha un finish glowy che lo rende perfetto per l’estate. Grazie al suo profumo delicato, è ideale anche da mixare col bagnoschiuma.

A base di olio naturale di noci, mandorla, girasole, avena e argan, contiene anche estratto di Aloe Barbadensis, super idratante per pelle e capelli.

Parole di Carlotta Tosoni