Nuove frontiere dello shopping: paghi una tariffa fissa e prendi tutti gli abiti che vuoi

La prima azienda a lanciare questo tipo di servizio è stata Rent-to-runway di New York

Pubblicato da Beatrice Elerdini Giovedì 4 ottobre 2018

Nuove frontiere dello shopping: paghi una tariffa fissa e prendi tutti gli abiti che vuoi
Foto: Pixabay

E’ in arrivo una nuova era per gli appassionati di shopping: nell’immediato futuro non ci sarà più bisogno di acquistare gli abiti, si pagherà un costo fisso per noleggiare tutti quelli che si vogliono. I primi a lanciare sul mercato questa nuova tipologia di servizio sono stati un’azienda cinese, YCloset, e le americane Rent-to-runway di New York (pioniera nel settore, operativa dal 2009), Le Tote di San Francisco Le Tote e ancora Girl Meets Dress di Londra.

Attualmente il servizio offerto da queste società prevede l’affitto di abiti da cerimonia e smoking, tuttavia l’obiettivo è quello di estenderlo a tutte le tipologie di vestiti. ‘Vogliamo mettere fuori mercato H&M e Zara’, ha dichiarato l’amministratore delegato e co-fondatrice Jennifer Hyman di Runway.

Al momento, proprio Runway offre due pacchetti mensili: uno da 69 dollari al mese e uno da 99, che danno diritto a 4 noleggi al mese nel primo caso e a noleggi illimitati nel secondo.

La fondatrice di Girl Meets Dress di Londra è fiduciosa che il sistema prenderà molto piede e in breve tempo il budget medio di quel che si spende per vestirsi potrà dimezzarsi.