Nonna butta il nipotino neonato a terra dopo che la figlia adolescente partorisce inaspettatamente per strada

Non è chiaro se la ragazza di 15 anni non sapesse di essere incinta o se stesse nascondendo il fatto alla madre

Pubblicato da Redazione Martedì 10 luglio 2018

Nonna butta il nipotino neonato a terra dopo che la figlia adolescente partorisce inaspettatamente per strada

Di Yuangeng Zhang/Shutterstock.com / foto
Una donna ha buttato il nipote neonato a terra fuori da un ospedale dopo che sua figlia ha partorito inaspettatamente per strada. In un video scioccante diffuso online si vede la 15enne entrare in travaglio sdraiata per terra.
Ma invece di accogliere il nuovo arrivato, la nonna scaraventa il piccolo a terra, causandogli gravi lesioni. I passanti corrono in aiuto del neonato, posizionandolo sopra a una coperta e riparandolo dalla pioggia con un ombrello.

Le persone implorano la donna di calmarsi, ma lei continua a urlare: “No, no. Non vogliamo questo bambino.”
La vicenda si è svolta in una città dell’est della Cina. La teenager studia in un’altra città distante 400km da quella della madre ed era tornata a casa a trovare la famiglia.

All’improvviso la ragazza aveva cominciato a sanguinare e la madre l’aveva accompagnata all’ospedale.
Ma giunte fuori dalla struttura, la teenager era entrata in travaglio. Non è chiaro se la ragazza non sapesse di essere incinta o se semplicemente avesse deciso di tenerlo nascosto alla madre.
Il bambino è stato portato all’interno dell’ospedale e sta ricevendo le cure del caso. Anche la mamma è stata ricoverata e ha subito un’operazione per un problema con il rilascio della placenta. La ragazza sta bene.
La polizia ha informato la nonna che l’abbandono di minore è un reato, e sembra che la donna abbia affermato che quando la figlia lascerà l’ospedale penseranno a una soluzione.