‘Non ricoveratevi in ospedale, c’è la meningite’: la fake news che circola su Whatsapp

Il consiglio degli investigatori rivolto ai cittadini è quello di non fidarsi di tutto quello che circola in rete

Pubblicato da Beatrice Elerdini Venerdì 11 gennaio 2019

‘Non ricoveratevi in ospedale, c’è la meningite’: la fake news che circola su Whatsapp
Foto: Pixabay

Una nuova fake news si aggira su Whatsapp: allerta le persone a non andare all’ospedale di Frattamaggiore perché ci sarebbe stato un caso di meningite. Il messaggio ha avuto una diffusione massiccia, ma è doveroso sottolineare che si tratta di una notizia falsa. 

‘Non andate all’ospedale di Frattamaggiore perché c’è stato un caso di meningite, il fatto è sicuro al 100% perché è il cugino di un amico di mia sorella. Non ci andate perché c’è questo caso di meningite e magari potrebbe essere contagioso’, queste le parole contenute nel messaggio audio di allerta che sta circolando in queste ore tramite Whatsapp.

L’unico aspetto vero della questione è che all’ospedale menzionato nel messaggio vocale è giunto realmente un 16enne con meningite, ma in una forma non infettiva. Il giovane è stato dapprima trattato al pronto soccorso a Frattamaggiore e poi trasferito all’ospedale Cotugno di Napoli. Non esiste pertanto alcun rischio di contagio. Il messaggio diffuso in chat però, ha scatenato la psicosi.

Questa volta l’autore del messaggio rischia grosso: con buona probabilità verrà denunciato per procurato allarme dalla Asl Napoli 2. Il caso potrebbe persino arrivare in tribunale, costituendo di fatto un primo precedente in materia.

Il consiglio degli investigatori rivolto ai cittadini è quello di non fidarsi di tutto quello che circola in rete. Spesso si tratta di notizie false che non hanno alcuna aderenza alla realtà.

LEGGI ANCHE: Sesso a tre tra bambini, il video shock su Whatsapp: aperta un’inchiesta