Passi il Natale da sola? Ecco come renderlo unico e speciale

Dal creare una tradizione tutta vostra al mangiare il vostro piatto preferito, ecco come rendere il Natale unico e speciale anche se lo passerete da sole

ragazza luci

Foto Unsplash | freestocks

A Natale con i tuoi, a Pasqua con chi vuoi. Quest’anno, però, le cose sono un po’ diverse. Non tutti, infatti, a causa delle restrizioni introdotte per contrastare il diffondersi di Covid-19, potranno raggiungere i propri cari e passare con loro le festività.

Prima di deprimervi e pensare di passare il Natale come delle contemporanee Bridget Jones, affondando i dispiaceri in quintali di gelato, potreste pensare a come passare questa festività in modo unico e speciale, provando a non deprimervi.

Abbiamo quindi pensato ad alcuni consigli per aiutarvi a passare le giornate delle feste se le passerete da sole.

Prendetevi cura di voi stesse con trattamenti skincare

A causa del lavoro, o semplicemente per mancanza di tempo, magari in quest’ultimo periodo non sarete riuscite a dedicare molto tempo alla cura della pelle.

Per questo motivo, queste giornate in solitaria potrebbero diventare il momento giusto per concedervi lunghi bagni caldi accompagnati da qualche coccola per il palato, un bel drink e i vostri beauty moment preferiti.

Che sia una maschera per i capelli, una per il viso o un trattamento per il corpo, avrete tutto il tempo per godervi un momento tutto per voi all’insegna del relax.

Create una tradizione tutta vostra

Seth Cohen, tra i protagonisti della serie The O.C, aveva inventato il Chrismukkah, crasi tra Christmas e Hanukkah, le due feste celebrate dalla sua famiglia.

Voi, invece, più che creare una nuova festività, potreste pensare a delle tradizioni tutte vostre. Fare qualcosa di speciale la sera della vigilia, o la mattina di Natale. Scegliere di guardare lo stesso film tutti gli anni, preparare un piatto speciale, concedervi un regalo last minute.

Sono tantissime le tradizioni che si possono inventare su due piedi e saranno tutte meravigliose perché solo vostre. Poi, se vorrete, potrete anche condividerle con gli amici e i parenti nei prossimi anni.

Grazie alla tecnologia non sarete mai sole

Quest’anno abbiamo scoperto che oltre a Skype e FaceTime esistono tantissimi altri servizi che ci permettono di vedere i nostri amici e parenti lontani. Tra queste, la più popolare è sicuramente Zoom, utilizzata ormai anche per call e riunioni di lavoro.

Se state cercando delle app da utilizzare su smartphone, Houseparty fa al caso vostro. Oltre a permettervi di connettervi con le persone che amate, quest’applicazione contiene anche tantissimi giochi da fare con chi preferite.

Staccare dai social a Natale

Vedere cosa fanno i vostri amici e parenti attraverso Facebook e Instagram potrebbe essere controproducente. Per questo motivo potreste pensare ad un po’ di social detox durante le festività.

Mettete da parte il telefono e dedicate il tempo che passereste davanti allo schermo scrollando i post alle vostre attività preferite, o ad una chiamata con le persone care.

Regalati un pranzo di Natale alternativo

Tra preparazioni di piatti dolci e salati, tutti saranno alle prese con i preparativi per pranzi e cene. Non deprimerti, perché hai la possibilità di ordinare il tuo piatto preferito e gustarlo nella più totale tranquillità.

Che sia un ricco set di sushi o una pizza fumante non importa, concediti di mangiare il tuo piatto preferito, anche se insolito, durante questo Natale solitario.

Parole di Benedetta Minoliti