Natale 2009: le proposte di California Bakery

Il Natale sembra lontano ma non lo è poi cosi tanto. Nei negozi si intravedono le decorazioni per l'albero, le nostre agende si riempiono di appunti per i prossimi doni e la mente volta alle idee per il menu. Dite la verità, è cosi? Se lo è allora ecco tre novità gustose della California Bakery. Si tratta di tre torte fantastiche.

california bakery dolcezze

Il Natale sembra lontano ma non lo è poi cosi tanto. Nei negozi si intravedono le decorazioni per l’albero, le nostre agende si riempiono di appunti per i prossimi doni e la mente volta alle idee per il menu. Dite la verità, è cosi? Se lo è allora ecco tre novità gustose della California Bakery. Si tratta di tre torte fantastiche.

Continua a leggere

Per il Natale 2009 California Bakery presenterà tre torte eccellenti. Prima tra tutte la Truffle Mousse Cake “limited Christmas edition”.
Una torta a base di pregiato cioccolato fondente Belga, quattro strati di morbido pandispagna al cacao, farciti con una mousse speciale e ricoperti di crema sempre al cioccolato fondente e scaglie alla gianduia; da gustare con mascarpone o salsa inglese all’arancia oppure con panna montata fresca aromatizzata alla noce moscata. 
 

Continua a leggere

Un’altra novità sarà la Chocolate Pecan Pie.“Siamo gli unici a farla in tutta Italia – spiega Caroline Denti, titolare di California Bakery – è una pie, con la crosta a base di cacao e crusca con ripieno di sciroppo d’acero e pecan, frutti secchi che nel nostro paese sono introvabili”
 

Continua a leggere

Infine non può mancare sulle tavole natalizie l’insostituibile Sherry Apricot Cake, una ciambella con albicocche marinate nello sherry, frutta secca e un profumo che rimane nell’anima. 
 

Gli stores di California Bakery rimarranno aperti tutti i giorni del mese di Dicembre, tranne Venerdì 25, Giovedì 31 (dalle ore 17) e Venerdì 1 Gennaio. Se volete saperne di più consultate il sito: www.californiabakery.it

Continua a leggere

Continua a leggere

Parole di Assunta Corbo

Da non perdere