Natale 2008: regali per le neo-mamme

Se partorite in prossimità del Natale, o se avete un'amica o una parente che avrà il bambino prima delle festività natalizie, potete regalarle qualcosa che sia utile sia a lei che al bebè.

Neo Mamma

 
Lo sapevate che negli Stati Uniti è di moda la Baby Lista? E’ un pò come la lista nozze, solo che riguarda i regali che le mamme scelgono per i loro bambini appena nati. In questo modo hanno la certezza di ricevere solo ciò che realemente serve e si evitano i doppioni!
 
Per una questione di scaramanzia, molte donne non vogliono ricevere regali per il nascituro prima del parto. Se avete un’amica o una parente che partorirà poco prima di Natale, potete scegliere di regalarle qualcosa che sia utile al bambino, oppure solo alla neo-mamma. Se invece siete proprio voi a dover partorire, allora eccovi qualche consiglio per la “Baby Lista“.
 

Continua a leggere

  • Se la neo-mamma è una maniaca della forma fisica e vuole recuperare la linea perduta nel minor tempo possibile, potete regalarle uno stepper, oppure qualche altro attrezzo per fare ginnastica comodamente in casa. 
  • Se volete regalare qualcosa di utile al bebè, la scelta può riguardare tutine (durante i primi mesi ne servono parecchie), calzine, bavaglini, oppure prodotti per la cura e l’igiene del bambino. Evitate le scarpine, tanto durante i primi mesi i bambini non le indossano! 
    Vanno benissimo le calzine fatte a maglia, che si possono infilare sopra le tutine e terranno caldi i piedini del bebè.
  • Anche la neo-mamma gradirà sicuramente dei prodotti per la cura e l’igiene: quelli a base di olio di mandorle dolci o di karitè, per ritrovare l’elasticità della pelle e per nutrire i capelli durante l’allattamento.
  • Anche i baby monitor sono dei regali utilisssimi per sorvegliare il bambino e vegliare sul suo sonno, oppure i termometri digitali.
  • Sicuramente meno impegnativi sono i carillon da attaccare al lettino o alla carrozzina, che aiuteranno il bebè ad addormentarsi.
     
    Naturalmente le idee regalo per le neo-mamme sono infinite; l’ideale sarebbe farne due distinti: uno per il bambino e uno per la mamma!

    Continua a leggere

  • Parole di Irene

    Da non perdere