Mtv Ema 2020: i migliori look di un'edizione particolare

I premi di MTV dedicati ai cantanti e alle canzoni più popolari in Europa quest'anno sono stati celebrati in maniera anomala a causa della pandemia. Show virtuale, niente pubblico, performance a distanza

Le Little Mix sul red carpet degli Mtv EMA 2020

Foto Getty Images | Callum Mills

Anche gli Mtv Ema 2020 hanno subito l’influenza della pandemia: niente show sfavillante per i premi dedicati alle canzoni più amate in Europa, performance registrate e soprattutto niente pubblico.

Ieri sera, è andata in onda questa edizione particolare degli MTV Europe Music Awards condotta da Londra dalle Little Mix (solo in tre: la quarta componente Jesy Nelson ha fatto sapere di non sentirsi bene e quindi di non poter partecipare), che nonostante tutto sono comunque riuscite a trasmettere l’energia tipica dell’evento. Loro hanno cantato il loro pezzo “Sweet Melody”, mentre gli altri a esibirsi sono stati Alicia Keys, Sam Smith, DaBaby. David Guetta ha suonato la sua “Let’s Love” insieme alla cantante Raye live da Budapest.

Mtv Ema 2020: i premi. Per l’Italia vince Diodato

Lady Gaga nonostante le ben sette nomination, in questi MTV Europe Music Awards si aggiudica solo il premio per Best Artist, mentre a trionfare è stata la band coreana dei BTS con ben quattro premi: Best Song per “Dynamite”, Best Group, Best Virtual Live e Biggest Fans. Best Hip-Hop a Cardi B, Best Rock ai Coldplay, Best Alternative a Hayley Williams, Best Video a DJ Khaled, Best Pop alle conduttrici della serata. Best Electronic a David Guetta, Best New a Doja Cat e Best Push a Yungblud, mentre il Best Italian Act è andato a Diodato, che conferma il 2020 il suo anno.

I look più belli

Non sarebbe stato un vero show, però, senza red carpet. Per la prima volta è stato diviso tra diverse città, ovvero la Capitale britannica e Budapest. Come al solito è stato informale: ai premi musicali firmati MTV si alternano sempre look più raffinati a quelli più creativi, sensuali e d’avanguardia.

Ecco i nostri preferiti.

Alicia Keys

Foto Getty Images | Rich Fury

Alicia Keys ha optato per un look street: niente glamour da gran sera, ma la sensualità di un cappotto super oversize che rivela un crop top su dei pantaloni cargo.
Il super eco-montone e gli stivaletti erano firmati Moschino e il top decorato con cristalli riprendeva lo speciale velo che ha indossato durante la sua esibizione live.

Becca Dudley

Becca Dudley agli Mtv EMA 2020
Foto Getty Images | Tim P. Whitby

La presentatrice britannica Becca Dudley punta tutto su una meravigliosa tuta firmata Nadine Merabi. Accollatissima, maniche lunghe come i pantaloni a zampa d’elefante, eppure molto sexy: aderentissima, il tocco chic lo danno le paillette rosse con le quali è completamente decorata. A stemperare le seriosità della tuta ci pensano delle scarpe: i chunky boots sono il trend di quest’anno!

Winnie Harlow

Foto Getty Images | Rich Fury

La modella Winnie Harlow, come Alicia Keys, sceglie Moschino. Per il suo primo look per la serata degli MTV Ema 2020 (poi indosserà un abito lungo nero di Ralph Russo, improvvisamente più formale), opta per questo minidress con strascico voluminoso, in tessuto a righe dai colori pastello. Difficilissimo da portare: grazie alla sua bellezza ma soprattutto alla sua personalità non lo subisce, ma ne esalta la particolarità, risultando elegantissima.

Rita Ora

Rita Ora agli Mtv EMA 2020
Foto Getty Images | Tim P. Whitby

Il Giambattista Valli di Rita Ora conferma che il nero non è più gradito sui red carpet. Immancabile la nuvola di tulle tipica della maison, l’abito fa parte della collezione della prossima primavera-estate. Scelta azzeccata per Rita: il giallo, che è un colore difficilissimo da portare, a lei sta d’incanto e il cerchietto con veletta la rende una principessa contemporanea.

Parole di Alanews