Mogli in carriera: i mariti che si sono fatti da parte per amore

Da Rubin Ritter, Co-CEO di Zalando, a Douglas Emhoff, sposato con Kamala Hariss, ecco i mariti che si sono fatti da parte per amore

Rubir Ritter Zalando

Foto Getty Images | Christian Marquardt

Lasciare spazio alle proprie mogli. È questo quello che moltissimi uomini d’affari e di successo hanno deciso di fare.

I più si sono ormai buttati alle spalle l’idea della donna matrona che passa le giornate in cucina, o a stirare e accudire i figli. Oggi, forse più che mai, abbiamo tantissime figure femminili indipendenti, capaci e audaci che non hanno assolutamente voglia di farsi mettere i piedi in testa dagli uomini. E, se dovesse succedere, difficilmente non “combatterebbero” con le unghie e con i denti per avere ciò che è loro diritto.

Di recente, tra l’altro, diversi mariti hanno deciso di “farsi da parte” per dare sempre più spazio alle loro mogli e compagne.

Vediamo quindi quali sono i mariti che hanno detto, riassumendo in poche parole, “la carriera di mia moglie viene prima!

Rubin Ritter, Co-CEO di Zalando, lascia per dare priorità alla carriera della moglie

A soli 38 anni Rubin Ritter, a capo di uno degli e-commerce di moda più conosciuti, ha deciso di farsi da parte per dedicarsi alla famiglia. Ma non solo. Ha anche deciso di dare spazio a sua moglie, dando priorità alla sua carriera.

Dopo oltre 11 anni ineguagliabili, nei quali Zalando per me ha avuto la priorità assoluta, vorrei dare una nuova direzione alla mia vita e dedicarmi alla mia famiglia che cresce” ha detto Ritter. “Io e mia moglie siamo d’accordo sul fatto che adesso la sua carriera avrà la priorità”.

Douglas Emhoff lascia tutto per Kamala Harris

L’avvocato ebreo, moglie della neo eletta vice presidente degli Stati Uniti, Kamala Harris, ha deciso mettere da parte la sua carriera per fare a tempo pieno il second gentleman della Casa Bianca. Emhoff, 56enne, avvocato e sposato da 6 anni con Kamala, l’ha anche aiutata con la campagna elettorale. A questa, tra l’altro, ha partecipato anche la ex moglie di lui. È proprio il caso di dire che il “gioco di squadra” questa volta ha trionfato.

Clarke Gayford e Jacinda Arden

Clarke Gayford è il conduttore e presentatore radiofonico e televisivo fidanzato con la premier neozelandese Jacinda Ardern.

Anche lui, per dare sostegno alla compagna, ha accantonato, per il momento, le sue attività lavorative. Ha cominciato a dedicarsi alle attività casalinghe e al supporto totale di Jacinda.

Anche Markus Räikkönen ha lasciato la sua carriera per sostenere sua moglie, Sanna Marin

Markus Räikkönen e Sanna Marin si sono sposati dopo ben 16 anni di fidanzamento. Se la loro storia d’amore vi ha già fatto diventare gli occhi a cuoricino vi diciamo che, oltre a stare insieme da quando avevano 18 anni, hanno anche una figlia, di quasi tre anni.

Markus ha deciso di lasciare la squadra finlandese in cui giocava, i Karriereende, per dedicarsi alla vita da papà e supportare la carriera di sua moglie, premier finlandese.

Parole di Benedetta Minoliti

Benedetta Minoliti, nata a Milano il 24 marzo 1993. Sono laureata in Lettere moderne all’Università degli Studi di Milano e diplomata presso la Scuola di Giornalismo dell’Università Cattolica di Milano. Non esco mai di casa senza le cuffie, ascolterei la musica anche mentre dormo e adoro scattare polaroid. Collaboro con AlaNews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection.