Moda: i 5 capi basic che hanno segnato il 2020

Nel 2020 i trend sono stati tutti all'insegna della parola basic: dal cappotto color cammello, alla perfetta t-shirt bianca, ecco quali sono

stile basic ragazze cappotto cappello blazer nero sneakers

Getty Images | Christian Vierig

Quest’anno per la moda è stato un anno un po’ particolare, a partire dai capi che non pensavamo che sarebbero mai potuti diventare dei trend (sì, parliamo anche delle mascherine). Ci sono comunque stati dei pezzi che hanno vantato un successo globale, tutti comunque all’insegna di look basicessenziali e comodi, ovviamente.

Ecco quindi quali sono stati i 5 capi basic che hanno segnato la moda del 2020.

Cappotto classico
Foto Getty Images | Samir Hussein

Basic da sempre: il cappotto color cammello

Quando si parla di capi basic, questo è un evergreen: perfetto con un look elegante, dà un tocco classy all’abbigliamento sportivo e non scade mai. Con l’arrivo della stagione fredda, ogni anno, tutte sogniamo il momento in cui potremo sfoggiare il nostro cappotto color cammello, che è di sicuro uno dei pezzi di guardaroba sui quali investire, anche in questo 2020.

Le tute come una seconda pelle

Qualcuna fino a 10 mesi fa non avrebbe indossato la tuta neanche per portare il cane al giardinetto, altre invece già la consideravano una seconda pelle per il perfetto look basic. Di sicuro però il 2020 è stato il suo anno: che l’abbiate indossata con un paio di slingback, o con dei combat boots, siamo sicure che almeno una tuta l’avete sfoggiata.

Come abbinare i pantaloni della tuta
Foto Getty Images | Christian Vierig

Via le gonne, i jeans sono il trend basic

Ogni anno può sembrare l’anno dei jeans, è vero, ma se fino al 2019 le tendenze si dividevano tra pantaloni, gonne e denim, quest’anno il campione è indiscutibile. Con gli uffici chiusi per lungo tempo e la voglia di praticità, pantaloni con taglio elegante, tailleur mini gonne sono state relegate all’uso domestico, se non alla polvere nei cassetti.

Sneakers 2021 inverno
Foto Getty Images | Jeremy Moeller

Sneakers per correre al super

Correre al supermercato, fare un giro intorno all’isolato, quando possibile una breve capatina in un negozio: tutte attività che con un tacco 12 di sicuro non sono così facili da portare a termine. Ecco perché nel 2020, anche se in realtà questo è un trend che ci trasciniamo già da diversi anni, le sneakers sono state indubbiamente tra i capi basic più sfruttati

Ragazza con una t-shirt bianca
Foto Getty Images | Edward Berthelot

La maglietta bianca è regina del basic

Anche un questo caso possiamo parlare di un vero evergreen: che sia aderente o oversize, a manica corta o lunga, girocollo o con scollo a v, la maglietta bianca è il capo basic perfetto. La maglietta bianca è adatta a qualsiasi occasione, dal look da ufficio alla serata con le amiche, si può indossare da sola o sotto al maglione. Insomma: il capo basic per eccellenza nel 2020 è stato indubbiamente la T-shirt bianca.

Parole di Elena Pavin