"Mio figlio è malato": 37enne macedone raggira anziana e le ruba 150mila euro

La donna, per convincere l'anziana, ha raccontato di essere vedova e di avere un figlio malato. Il tutto, ovviamente, poi si è rivelato essere falso.

Mio figlio è malato 37enne macedone raggira anziana e le ruba 150mila euro

Ha raggirato un’anziana di 80 anni per bene 10 anni, dal 2007 al 2017, arrivando a farsi dare oltre 150 mila euro. La 37enne macedone, secondo quanto ricostruito, avrebbe speculato sulla malattia del figlio per ottenere sempre più soldi.

La donna, residente a Carignano, è stata denunciata dai carabinieri di Villafranca Piemonte dove si trovava, probabilmente, per ottenere altri soldi. Si sospetta che abbia raggirato anche altre persone.

La 37enne avrebbe bussato alla porta della donna raccontando di essere vedova e che il figlio che teneva in braccio era gravemente malato. Ovviamente, si è scoperto poi, che il tutto era falso.

La truffa è stata scoperta all’inizio di giugno quando, l’ottantenne è stata scippata della borsa in cui aveva 6mila euro in contanti. Davanti alle richieste di chiarimento dei carabinieri la donna ha confessato la storia di cui era vittima.