Met Gala 2021: i beauty look che lo hanno reso indimenticabile

Dal nuovo taglio di Irina Shayk alle acconciature da pin up di Megan Fox e Kristen Stewart, vediamo quali sono stati i beauty look che hanno conquistato il Met Gala 2021

foto Shutterstock | Denis Makarenko

foto Shutterstock | Denis Makarenko

Il Met Gala 2021 è storicamente un evento che osa, famoso per l’eccesso, per l’esagerazione e chi più ne ha più ne metta. Ma se per quanto riguarda gli abiti l’edizione di quest’anno conferma la tradizione, il settore trucco&parrucco si è mantenuto su livelli abbastanza normali. Dato il tema – America: A Lexicon of Fashion – ci si aspettava acconciature strabilianti e beauty look creativi e super cool, mentre a dominare è stata la classe.

Da Marilyn a Betty Page, da Audrey Hepburn a Hedy Lamarr, sembra che le star abbiano deciso di omaggiare il cinema americano in ogni sua forma, anche e soprattutto attraverso il make up e nuove acconciature che hanno sorpreso.

La tendenza è sicuramente quella delle code o dei pixie cut à la Audrey, mentre per il trucco prevalgono labbra voluminose, rese ancor più carnose dalla tecnica dell’overlining, l’ormai sdoganato effetto glow e gli smokey eyes colorati accompagnati da ciglia ultralunghe.

La frangetta da pin up anni ’50 di Kristen Stewart

Tema super centrato per Kristen Stewart che fa rivivere insieme il mito di Elvis e quello delle pin up anni ’50 con un’acconciatura a coda alta e frangetta roll molto rockabilly, su un completo Chanel. Il trucco è sui toni del rosa, più marcato sugli occhi che risultano magnetici e intensi.

Megan Fox: rossetto in primo piano

Idea simile, ma più sensuale e marcata, l’ha avuta anche Megan Fox (da poco fidanzata col rapper Machine Gun Kelly) : frangia corta semi-roll e treccia lunghissima. Il trucco in questo caso è ben strutturato su occhi (un meraviglioso smokey eye nero) e sopracciglia e accompagnato da rossetto rosso acceso da vera pin up.

Irina Shayk taglia tutto ed è semplicemente splendida

C’è chi può e chi non può: Irina Shayk potrebbe tingersi i capelli color arcobaleno e sarebbe sempre una Dea. Stavolta non ha osato tanto, ma presentandosi con il nuovo taglio corto ha sorpreso tutti. Il red carpet per lei non ha segreti e lo ha cavalcato con un pixie cut sui toni del cioccolato, delicato ed elegante, esaltato da un trucco total-nude che c’è ma non si vede. E che di certo non ha bisogno dell’overlining alle labbra.

Gigi Hadid: “mi disegnano così”

Gigi Hadid sfoggia il mix perfetto tra una Musa anni ’60, elegante con guanti al gomito, e la prorompente sensualità di una novella Jessica Rabbit. L’acconciatura riprende quella dell’icona cartoonesca, con coda alta e strutturata bloccata da un fermaglio, mentre il trucco è lady-like con ombretto pastello su eyeliner da gatta.

Fermi tutti arriva Billie Eilish

Ci ha abituato ai suoi cambi di look improvvisi ed eclatanti e anche questa volta Billie Eilish lascia tutti a bocca aperta presentandosi con un biondo platino à la Marilyn Monroe. Tutto, dall’abito all’acconciatura al trucco ricorda la grande attrice americana icona di stile: il rossetto rosso risalta su un incarnato pesca come il vestito mentre gli occhi sono delineati da eyeliner bilinea.

J.Lo e l’effetto glow anche al saloon

Il look non ci ha soddisfatto, ma il trucco glow è ormai il suo marchio di fabbrica. Parliamo ovviamente di Jennifer Lopez che per l’occasione ha sfoggiato un look da “guardiana del ranch” che almeno nell’acconciatura ci ha colpito. JLo rilancia la coda bassa ma lo fa con dei capelli lunghissimi ad effetto scapigliato, fermati da un cappello stile Far West. Il trucco, dicevamo, è glow e si concentra su zigomi e sguardo rendendo la cantante super sexy come sempre. Forse un pelo eccessiva, ma tant’è.

Parole di Giorgia Sdei