Mi piace un casino: case chiuse in mostra

Si tiene in quersti giorni a Milano allo spazio Crazy Art in via Madonnina 11 la mostra Mi piace un casino, dedicata al mondo passato delle case chiuse e dei bordelli di una volta con l'esposizione di oggetti autentici prelevati dalle case d'appuntamenti di un tempo, come salottini, vestiti, ecc.

Pubblicato da Ritana Schirinzi Venerdì 24 ottobre 2008

Sbarca a Milano la mostra Mi piace un casino allo spazio Crazy Art in via Madonnina 11. Oggetti e arredamento provenienti dalle case di piacere divertono i visitatori di questa bizzarra esposizione!
Letti, divani, mobili, oggetti di piacere e pezzi d’arredamento direttamente dai bordelli diventano arte a Milano. A 50 anni dalla legge Merlin che decretò la chiusura delle case di piacere, quest’esposizione celebra con un pizzico di ironia un mondo sexy e provocatorio rievocato dalla ricostruzione di una vera casa di prostituzione. Cinque ambienti: ingresso con cassa e tariffario, camera da letto, salotto d’attesa, studio medico e anche il voyeur, uno stanzino apposito dove sotto pagamento si potevano guardare le prestazioni delle prostitute in azione con i clienti, senza essere visti.