Melania Trump: applausi per la First lady, in pubblico dopo lo scandalo sul presunto tradimento del presidente

La First lady incassa un'interminabile ondata di applausi alla sua apparizione durante il discorso sullo stato dell'Unione a Capitol Hill. Un sorriso smagliante e un look total white hanno incorniciato la sua bellezza, in barba alle presunte tensioni dopo le accuse di adulterio mosse dalla stampa statunitense al presidente Donald Trump.

Pubblicato da Giovanna Tedde Mercoledì 31 gennaio 2018

Un’ondata interminabile di applausi per la First lady Melania Trump, in pubblico dopo lo scandalo sul presunto tradimento del presidente. Sorriso smagliante, look total white in un tailleur pantalone di Christian Dior incorniciano la donna più osservata d’America al discorso sullo stato dell’Unione a Capitol Hill. L’aula si scioglie in una standing ovation e, ancora una volta, è lei la regina indiscussa dell’evento.

Look total white: Melania grande protagonista

Il candore abbagliante della sua mise sembra voler celare uno schiaffo ai presunti scandali intorno alla presidenza Trump, fino ad oscurarli: così Melania fa il suo ingresso a Capitol Hill per il discorso sullo stato dell’Unione.
Il rumore quasi assordante dell’interminabile applauso e una standing ovation confermano, ancora una volta, che è lei la regina indiscussa della scena, in barba al terremoto mediatico scatenato recentemente dalle colonne del New York Times.

Pochi giorni fa la notizia di un presunto adulterio

Proprio la notizia del presunto tradimento del tycoon con una pornostar, appena un anno dopo le nozze con Melania, si è abbattuta come l’ennesimo uragano sulla presidenza Trump.
Il New York Times ha diffuso lo scoop lunedì scorso: il presidente avrebbe pagato un’attrice hard per il suo silenzio dopo l’adulterio. 130mila dollari per non dare in pasto alla stampa una torbida storia che avrebbe potuto compromettere la corsa alla Casa Bianca del 2016.