Meghan Markle viola il protocollo: ha un profilo Instagram segreto

L'indiscrezione che arriva da Buckingham Palace è davvero succosa: pare infatti che Meghan Markle avesse un profilo Instagram segreto, e che l'abbia chiuso a causa della sua paranoia.

meghan markle

Foto: Ansa

Meghan Markle ha un profilo Instagram segreto, o forse è meglio dire che lo aveva. Dalle ultime notizie arrivate da Buckingham Palace, emerge infatti che la duchessa di Sussex avrebbe violato nuovamente il protocollo della famiglia reale, ma che avrebbe prontamente fatto marcia indietro per paura della sua incolumità. A rivelarlo è un insider molto vicino a Meghan Markle e alla royal family.

Continua a leggere

Continua a leggere

Meghan Markle, il profilo Instagram

Quando ha annunciato il suo fidanzamento ufficiale con il principe Harry, la bella Meghan ha dovuto rinunciare a moltissime cose del suo passato. Una di queste è il profilo Instagram, dal momento che i membri della famiglia reale non possono avere account social privati. E così, i tantissimi fan che la seguivano hanno dovuto dirle addio.

Continua a leggere

Ma non solo: anche i parenti e gli amici non hanno più potuto raggiungere via social Meghan Markle. Pare sia proprio questo il motivo che avrebbe spinto la duchessa ad aprire un profilo Instagram segreto, così da tenersi in contatto con i suoi cari. Un piccolo gesto di ribellione, reso ancora più strano dal fatto che, a Natale, l’account è stato prontamente cancellato.

Ordine della regina? Niente di tutto questo. Come ha rivelato al Sun una fonte di Buckingham Palace, Meghan era profondamente turbata dai troll e dai loro commenti negativi sul suo conto. “Stavano mettendo a rischio il suo equilibrio mentale” – ha dichiarato l’insider, facendo riferimento al delicato momento che sta vivendo la duchessa, per la sua prima gravidanza.

Continua a leggere

Continua a leggere

Ma non sono solo le critiche e gli insulti online a spaventare Meghan. A quanto pare, la moglie di Harry sarebbe piena di preoccupazioni: “Meghan non si sente abbastanza al sicuro da uscire da sola, senza protezione e non vorrebbe mai mettere a rischio se stessa o il bimbo che porta in grembo, ma ci sono certe cose sulle quali lei è estremamente paranoica, come venire aggredita fisicamente”.

Parole di Giulia Sbaffi

Da non perdere