Meghan Markle e l'orologio di Diana: il look da 326mila euro che fa discutere

La moglie del principe Harry fa discutere con il suo look da 326mila euro. Ma a catturare l'attenzione è soprattutto un dettaglio

Meghan Markle

Foto Getty Images | Karwai Tang

Meghan Markle è di nuovo al centro delle polemiche. Questa volta a far discutere è il suo look da 326mila euro, sfoggiato in occasione di una puntata speciale del Time, per presentare una serie di conversazioni che si terranno il prossimo 20 ottobre dalla casa di Harry e Meghan, in Canada.

La fotografia che fa discutere

Uno scatto in bianco e nero, realizzato da Matt Sayles, ritrae i duchi di Sussex sorridenti e felici. Una fotografia apparentemente semplice che ha catturato immediatamente l’attenzione del pubblico. Il motivo? Il look della duchessa Meghan Markle e un dettaglio che non è passato inosservato: l’iconico orologio di Lady Diana.

Un look da 326mila euro che, come era prevedibile, ha scatenato accese polemiche, in vista dei temi che verranno trattati nello speciale di Time 100 Talks, come: “Progettare un mondo migliore” e “Costruire comunità online affidabili, più sicure e più eque“.

Un look da 326mila euro

Nella fotografia di Matt Sayles, Meghan Markle indossa un tailleur pantalone firmato Alexander McQueen, stilista amato dai reali inglesi, abbinato a un blazer Grain de poudre e a un pantalone a sigaretta. Ma ad aumentare il valore del look, oltre all’orologio di Lady D, sono i gioielli della duchessa.

Nella foto, la duchessa di Sussex indossa l’anello di fidanzamento ricevuto nel 2017. Un pezzo unico, disegnato dal principe Harry e realizzato dai gioiellieri Cleave and Company, con un diamante proveniente dallo Botswana e l’aggiunta di due pietre di Lady Diana.

L’orologio di Lady D

Ma ad attirare lo sguardo è soprattutto un elemento del look di Meghan: l’orologio. La duchessa ha deciso di indossare l’orologio Tank Cartier, un pezzo amatissimo da Lady Diana e che riveste un ruolo molto importante nella storia di Harry. Infatti, dopo la morte di Diana Spencer, come racconta Paul Burrell, ex maggiordomo della Royal Family, Harry e William si divisero i gioielli della madre. Harry scelse l’anello di zaffiri, mentre William l’orologio.

Qualche tempo dopo, nel documentario “The Diana Story“, Harry raccontò di aver ceduto l’anello al fratello maggiore, quando William scelse di chiedere la mano a Kate Middleton. “Da ragazzino quando tenevo la mano della mamma quell’anello mi faceva sempre male perché era così grande“, racconta Harry nel documentario.

Parole di Alanews