Max&Co Pop re-edition 2009-1966

Max&Co Pop re-edition è la nuova collezione della griffe, che ripropone sedici capi degli anni sessanta in chiave contemporanea. Cappotti, tailleur e completi a cui viene concessa una seconda chance, per giovani donne che amano la moda vintage.

MaxCo Pop re edition

Ecco a voi la collezione Max&Co Pop re-edition, una fantastica linea autunno inverno 2009- 2010, fatta di capi vintage, rievocati in chiave contemporanea. Veri pezzi di storia della maison che rivivono nell’inverno del 2010.

Continua a leggere

MAX&Co. raccoglie l’eredità culturale di Pop Max Mara 1966, creata per le giovani donne di allora, alla ricerca di un guardaroba innovativo, fatto di capi colorati e moderni.
 
MAX&Co. Pop re-edition 2009-1966 fa infatti un vero e proprio tuffo nel passato, per ripescare una collezione del 62, ripresentata in una ri-edizione dei giorni nostri, un omaggio a forme e capi icona.
 
Ma perché questo sguardo al passato? Semplice, MAX&Co, con la sua re-edition 2009-1966 racconta la storia di una griffe che dura da oltre quarant’anni e dedica questa collezione alle giovani donne di oggi, che cercano, le radici di un passato fantastico.
 

Continua a leggere

La collezione si compone di cappotti, tailleur e complementi, per un totale di sedici pezzi d’archivio che vivono oggi una seconda giovinezza.
 
Colori sono accesi, e grafici, sono tinte primarie come il rosso e il giallo, fino ai più classici grigio e blu.
 
Capi dall’aspetto impeccabile, realizzati in lana doppia o shetland di eccellente qualità, addolciti da colli e proporzioni sempre attuali.
 
Il tailleur, invece mantiene il rigore e la perfezione di un tempo, con giacche bon ton e gonne che sfiorano appena il ginocchio.
 
Per trovare questi fantastici modelli dovrete recarvi nelle boutique MAX&Co selezionate a partire da settembre.

Continua a leggere

 
Foto:
www.sfilate.it

Parole di Ritana Schirinzi

Da non perdere