L'arcivescovo di Canterbury fa luce sul giallo del matrimonio segreto di Meghan e Harry

Dopo settimane di domande e speculazioni, l'arcivescovo di Canterbury racconta tutta la verità sulle presunte nozze segrete

Harry e Meghan matrimonio

Foto Getty Images | Dominic Lipinski

Dopo l’intervista da Oprah Winfrey, non si fa altro che parlare di loro: Harry e Meghan. Ma questa volta al centro della bufera non è Buckingham Palace, bensì proprio i duchi di Sussex. Sembra infatti che Harry e Meghan non siano stati completamente sinceri durante l’intervista bomba di inizio marzo. Parlando con Oprah Winfrey, Meghan ha svelato un dettaglio inedito sul loro matrimonio: i duchi si sarebbero sposati in segreto tre giorni prima della cerimonia ufficiale alla sola presenza dell’arcivescovo di Canterbury. Ma questo racconto fiabesco ha suscitato diverse domande tra gli osservatori più attenti: come hanno potuto sposarsi senza testimoni? e il matrimonio a cui ha assistito il mondo intero era quindi fasullo?

Leggi anche: In arrivo “Harry & Meghan: Escaping the Palace”, il film che parlerà della fuga reale

L’arcivescovo smentisce la versione di Meghan Markle

Così, dopo settimane di ipotesi e speculazione, a chiarire l’episodio è intervenuto l’arcivescovo di Canterbury in persona, che ha nettamente smentito la storia riferito da Harry e Meghan. “Ho incontrato più volte, in ambito privato e pastorale, i duchi del Sussex prima della cerimonia ufficiale del 19 maggio 2018. Quel giorno c’è stato il matrimonio“, ha spiegato l’arcivescovo. E ancora: “Se avessi firmato il certificato un giorno diverso, avrei commesso un reato grave. Il matrimonio ha avuto luogo il 19 maggio“.

Ecco cosa aveva riferito Meghan durante l’intervista

Cancella dunque ogni dubbio l’arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, che nega di aver sposato Harry e Meghan tre giorni prima della cerimonia ufficiale, al contrario di quanto ha raccontato la duchessa a Oprah Winfrey. “Ci siamo sposati tre giorni prima del nostro matrimonio: nessuno lo sa, ma abbiamo chiamato l’arcivescovo e ci siamo limitati a dire questa cosa, questo spettacolo è per il mondo, ma vogliamo la nostra unione tra di noi“, aveva affermato la moglie del Principe Harry.

Leggi anche: La regina rompe il silenzio e risponde all’intervista di Meghan e Harry da Oprah

Il chiarimento dei duchi di Sussex

In realtà, un primo chiarimento era arrivato già due settimane dopo l’intervista, quando Harry e Meghan avevano precisato che si era in realtà trattato di un semplice scambio di promesse in privato. Anche l’ufficiale che ha redatto il certificato di matrimonio in mondovisione aveva ritenuto la cosa impossibile.

Parole di Linda Pedraglio